Vittorio Piani, la pelle nel dna

Tra i più grandi cultori della lavorazione della pelle della nostra penisola, figura Vittorio Piani, da sette anni presidente di Stewart, società della provincia fiorentina, da sempre terra di grandi maestri della pelle. Architetto per formazione e amante delle linee raffinate e pure, sostenitore del less is more, ha trasportato questa sua visione di eleganza nel progetto che lui stesso ha rilevato e sviluppato con un successo ogni anno più rilevante.

Stewart, con i suoi 200 punti vendita in Italia e una ventina all’estero è una delle realtà più interessanti dell’industria italiana, per il suo impegno costante nella produzione di capi in pelle nel totale rispetto dell’ambiente, evitando l’utilizzo di agenti chimici inquinanti per i lavaggi che invece vengono trattati con particolari procedimenti in acqua tiepida.

Un’anteprima della collezione di Stewart della Fall Winter 2020 – 2021
Giacca in pelle appartenente alla collezione Etere per la primavera estate 2020

Un grande classico maschile che si sposa con una tradizione di centauri da bike-movie come Peter Fonda in “Easy Rider” o “Il Selvaggio” Marlon Brando su due ruote.

Ma l’evoluzione dello stile di Stewart arriva con il successo della sua “Nuvola”, un piumino rivestito di pelle, per rispondere alle esigenze della stagione fredda senza rinunciare alla qualità 100% Made in Italy e l’eleganza grintosa di un capospalla in pelle, che, all’occasione, diventa anche trasformista perché è reversibile, nelle due varianti in pelle colorado classica e camoscio idrorepellente e in 8 mosse diventa un cuscino, ideale per i lunghi viaggi. Nella sua proposta estiva “Etere” è un’accattivante giacca in pelle sfoderata.
Comun denominatore: morbidezza al tatto e adattabilità agli spazi. La pelle viene rigorosamente trattata e bottalata prima di passare una durissima selezione e diventare un capo Stewart, morbidissimo al tatto come un foulard di seta.

Energizzare la pelle: le migliori soluzioni

Energizzare la pelle è un’esigenza necessaria quando si avverte che il proprio aspetto è stanco, opaco, spento.

Il lavoro, lo stress, la frenesia della vita quotidiana contribuiscono a rendere la pelle disidratata e ruvida, rendendo quindi più che mai opportuna un’adeguata skincare routine.

Per energizzarla e rivitalizzarla, ci sono accorgimenti e prodotti per farla tornare uniforme, fresca e luminosa. Questi ultimi energizzano e migliorano l’aspetto della pelle restituendolo più tonico e compatto.

Gli ingredienti per energizzare la pelle

Per donare alla propria cute nuova vitalità, è necessario inserire nella propria skincare quotidiana determinati ingredienti contenuti in prodotti specifici, come ad esempio questa crema: Vichy.it/crema-energizzante-idealia.

Acido ialuronico e oli essenziali hanno funzione idratante e lenitiva, mentre estratti marini, caffeina, vitamine A e C e altri antiossidanti sono ingredienti che aiutano la pelle a riattivarsi e a riacquisire.

In particolare, le suddette vitamine restituiscono elasticità alla pelle e favoriscono la sintesi del collagene. Ci sono anche formule più esotiche che contengono estratto di Burnet, erba del bisonte e bacche di goji dalle capacità rigeneratrici e ideali per evitare i cedimenti cutanei attraverso il costante stimolo dell’attività cellulare.

La caratteristica fondamentale dei prodotti che li contengono è quella di agire tonificando l’epidermide, evitando così che i muscoli facciali si rilassino.

Le pratiche per una pelle vitale

Al mattino e alla sera il primo dovere basilare è quello di detergere il viso. Prima di passare all’idratazione, può essere utile preparare la pelle a ricevere gli ingredienti contenuti nella crema energizzante e idratante: poche gocce di tonico rapido sul viso può aiutare a rafforzare istantaneamente la cute.

Quindi, idratare la pelle: un passaggio indispensabile per una pelle sana, fresca e luminosa. Una pelle idratata risulta inoltre più protetta e resistente rispetto agli agenti esterni, come ad esempio l’inquinamento atmosferico e le aggressioni esterne.

Seguire una corretta alimentazione e dormire una quantità di ore sufficienti, cioè non meno di otto, sono altre buone pratiche che aiutano a mantenere una pelle vitale ed elastica. Una pelle spenta, imperfetta e disidratata può essere infatti conseguenza di uno stile di vita sregolato ed eccessivamente frenetico.

Tipo di pelle e crema energizzante

In caso di pelle grassa, il tipo più diffuso tra gli uomini, è consigliabile una crema con formula idratante e sebo-assorbente, ma non aggressiva evitando di spingere l’organismo a produrre ancor più sebo una volta che ne è stato sottratto troppo. Si può far ricorso anche a una maschera all’argilla.

Uomini con pelle secca devono cercare una crema che nutra l’epidermide in profondità, ad esempio ricca di oli vegetali. Questo perché la pelle secca è la più incline a una precoce comparsa delle rughe.

La pelle mista, infine, punta a riequilibrare la naturale produzione di sebo e al tempo stesso nutrire attraverso elementi non invasivi, in particolare la vitamina C che per i trattamenti del viso non può mai mancare.

®Riproduzione riservata

CREME VISO: 5 ALLEATI PER L’INVERNO

Con il nuovo cambio di stagione arriva il momento di uno strategico cambio di crema. In inverno le temperature si abbassano e la nostra pelle avrà bisogno di puntare su consistenze più ricche e nutrienti in grado di creare una barriera per il viso, che impedisca la disidratazione e ci protegga dagli effetti negativi del freddo.

ANTI INQUINAMENTO

Skin Regimen Tripeptide Cream di Comfort Zone protegge la pelle dall’inquinamento e mantiene idratazione e tono per tutto il giorno. La texture massaggiabile rinfrescante e la fragranza naturale funzionale alleviano la tensione e gli effetti dello stress.

ANTI RUGHE
Complex Anti-Âge di Eisenberg è la crema per il viso e il contorno occhi dalla formula ultra-sottile concentrata in attivi anti-rughe, anti-età e idratanti, particolarmente amata dagli uomini che desiderano contrastare il rilassamento cutaneo e la formazione di rughe associato al rallentamento della produzione di collagene ed elastina o da una perdita di peso.

IDRATANTE
Sisley Soin Velours aux fleurs de safran con la sua texture vellutata ultra-sensoriale inedita, che non unge la pelle, ma che anzi la opacizza. In più, la fragranza creata con note di miele e fiori d’arancio rilassa e distende le tensioni.

AFTER SHAVE
La Biosthetique After shave, face&beard care, un trattamento rivitalizzante per viso e barba, con energizzante cellulare, crea uno schermo protettivo 3D invisibile biomimetico sulla pelle.

ANTI FATICA
Clinique For Men Anti-Fatigue Hydrating Concentrate SPF 40 che combatte istantaneamente la fatica, riduce visibilmente i segni del tempo, e difende dagli agenti ambientali aggressive di oggi per un aspetto più giovane. Fornisce alla pelle una carica non-stop d’energia, grazie a ingredienti energizzanti quali Creatina, Adenosine Fosfato, la Caffeina ed illuminanti ottici.

 

®Riproduzione riservata

CHURCH’S LANCIA LA PELLETTERIA

Debutterà a partire da Dicembre, sia all’interno delle boutique sia online, la nuova linea artigianale di accessori  per l’uomo moderno ed elegante firmata dal celebre marchio di Northampton. Il brand, che ha appena presentato la sua prima linea di pelletteria parte da questo presupposto «Siamo artigiani del cuoio da quasi 150 anni»  e ancora, come sostiene l’amministratore delegato di Church’s, Anthony Romano, «La collezione accessori è una naturale estensione dell’universo Church’s secondo i canoni di un’eleganza maschile e uno stile senza tempo».

L’esclusiva collezione di accessori dove l’eleganza moderna incontra l’artigianalità è interamente realizzata in vitello stampato St. James . Dalle borse da lavoro ai porta documenti fino alle borse con tracolla e zaini da weekend, ogni articolo è realizzato a mano con questo tipo di pellame esclusivo, declinato nelle tonalità di nero, caffè, talco e smeraldo. Ogni pezzo richiede fino a 150 passaggi fatti a mano per rendere perfetto ogni più piccolo dettaglio, utilizzando un processo di stampa a grana, chiamato per l’appunto “St. James”.

Ecco nel dettaglio i nuovi arrivati:

CRAVEN: Una borsa ideale per tenere al sicuro il nostro computer senza rinunciare ad un tocco cool. Le sue linee pulite nascondono le tasche interne e offrono spazio sufficiente a trasportare il pc e i documenti di un’intera giornata di lavoro.

BUCKINGAM: La valigetta che significa “affari”. Perfetta per la settimana di lavoro è estremamente capiente, grazie allo scomparto anteriore con cerniera, la tasca interna e una serie di scomparti per carte di credito e materiale di cancelleria, che la rendono ideale per l’ufficio.

CRAWFORD: Sottile ma con un look deciso, custodisce i documenti con impeccabile disinvoltura, rinuncia al classico manico incardinato sulla parte superiore a vantaggio della versatilità della propria forma piatta.

GUILFORD: Raffinata borsa da lavoro e al contempo borsa da weekend da usare in occasioni in cui sia richiesto un codice d’abbigliamento smart casual.

CLARENDON: Reinterpretazione della classica borsa messenger, Clarendon presenta uno stile tradizionale e una fattura squisitamente artigianale. Un classico che risulta versatile per ogni occasione.

PORTAFOGLI e PORTACARTE: Dai pratici portafogli con zip ai classici porta carte e porta monete, per custodire gli oggetti con stile.

 

®Riproduzione riservata

COLLEZIONE EASTPAK ‘AMERICAN LEATHER’

Eastpak, brand nato nel 1952 con lo scopo di produrre capi comodi per i militari americani, oggi lancia una collezione che è un connubio perfetto tra campagna e città; un modo per racchiudere dentro sé tutta l’anima americana. La nuova collezione ‘American Leather’ cattura lo spirito delle praterie selvagge e sconfinate con degli zaini in pelle organica e genuina, pensati per la città. Il pellame utilizzato è 100% americano e, grazie a un processo storico di conciatura, rende unica e inimitabile ogni borsa.

®Riproduzione Riservata

NUOVA APERTURA PER IL BISONTE A MILANO

Lo storico brand fiorentino Il Bisonte inaugura a Milano un nuovo punto vendita monomarca dedicato alla collezione uomo e donna. L’anima della boutique, per rispondere alle esigenze del mercato, è una commistione tra passato e futuro, alla quale si aggiunge una spiccata attenzione verso i materiali quali legni e pelle. Qualità e artigianalità sono, ovviamente, sempre garantite.

®Riproduzione Riservata