007 film: tutte le pellicole di James Bond

Chi non conosce James Bond e 007 film?! 

La serie di James Bond, di produzione anglo-statunitense, nasce nei primi anni sessanta con la prima pellicola, ispirandosi ai romanzi dello scrittore Ian Fleming. La serie parla di spionaggio e il personaggio di James Bond è un agente segreto dal nome in codice 007, dove il doppio 0 sta per “agente con licenza di uccidere”.

Gli 007 film che compongono la serie ufficiale sono ben 24 pellicole prodotte dalla EON Productions oltre a tre prodotte da altre società di produzione e fuori serie ufficiale. Ogni serie è ambientata nelle varie località del mondo e appassionano da decenni gli amanti del personaggio, che ogni volta restano col fiato sospeso sino alla fine per scoprire la nuova missione di James Bond e le sue imprese.

I film di 007 rappresentano anche la più importante serie ad avere il record in fatto di continuità di uscita delle pellicole, la pausa più lunga che hanno visto è stata di 6 anni.

Quali sono le pellicole di 007 film di grande successo

Le pellicole sono ben 24 e fra tutte ve ne sono senz’altro alcune che si ricordano di più per il loro clamore artistico:

Licenza di uccidere

Il primo dei 007 film, un successo mondiale che segna anche la fortuna della casa cinematografica EON Production. In questo primo film della serie di James Bond si vede il giovane Sean Connery, che viene legato dalle EON con un contratto di 5 anni, ma che permette allo stesso giovane attore di diventare un sex symbol e una star del cinema.

Thunderball, Operazione Tuono

Film della serie del 1965 e che ancora oggi detiene il record di incassi al botteghino per quanto riguarda la serie di pellicole degli 007 film.

Vivi e lascia morire

Siamo nel 1973 e con un nuovo attore a interpretare James Bond. Ora sullo schermo si vede Roger Moore, attore londinese che accetta la parte al posto di Sean Connery. Al momento, la critica non sembra volerlo decretare un film di successo, ma ecco il super incasso al botteghino: ben 161,8 milioni di dollari.

Vengono girate molte altre pellicole e passano gli anni e diversi saranno gli attori a interpretare James Bond, sino alla fine degli anni ’80, dove vediamo uno stop delle produzioni, che riprenderanno solo a metà degli ’90, nel 1995 con i 007 film a riprendere il loro posto e far sognare ancora gli appassionati della saga.

Il nuovo successo sotto ogni punto di vista fra le varie pellicole girate si ha con questo film:

Skyfall

Nel 2012, l’attore è Daniel Craig, già presente nelle pellicole precedenti. Con questa produzione la serie ha un successo musicale, cinematografico e commerciale. La spesa è stata di circa 200 milioni di dollari ma l’incasso ha superato il miliardo e la critica è stata buonissima, riconfermando Sam Mendes, il regista, per girare Spectre del 2015.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi