Cinecult: Baywatch di Seth Gordon

Teste solide e cuori teneri gli eroi della saga di grande successo dei bagnini degli anni ’90 con David Hasselhoff e Pamela Anderson che tornano anch’essi come cammei nel 2017 nel film ‘Baywatch’ diretto da Seth Gordon e distribuito da Universal Pictures. Stavolta la missione dei due super bagnini, Mitch Buchannon (Dwayne Johnson) e Matt Brody (Zac Efron), due ‘supereroi’ semidei umanizzati con muscoli scolpiti e grande spirito di gruppo, è tentare di fermare una pericolosa criminale Victoria Leeds (Priyanka Chopra) che sembra una perfida e splendida Bond Girl che vuole accaparrarsi, comprandola rapacemente, l’intera spiaggia di Emerald Bay per farne la copertura di loschi traffici di droga e omicidi. Il film in cui regna la simpatica figura di Johnson, aitante ma anche molto ironico e saggio (“Baywatch non è un lavoro, è una famiglia e una comunità, un modo di vivere”, gli mettono in bocca gli autori del film), è un ottimo motivo per fare un ripasso di come eravamo negli anni ’90 e soprattutto dei corpi statuari che ci piacevano e che lentamente stanno tornando di moda come prorompente fenomeno di costume. Nel cast giganteggiano personaggi prodighi di gag esilaranti e modelle belle come sirene che prendono molto sul serio la responsabilità di sorvegliare e controllare la salute e il benessere dei frequentatori di Emerald Bay. Notevoli le scene d’azione come quella subacquea in cui Zac Efron è avvolto nelle fiamme palesemente riprodotte al computer. Nel cast si conquistano una discreta popolarità anche Summer (Alexandra Daddario) e Amber (Izabel Goulart). Merita una menzione speciale la simpatia e la bravura di Zac Efron che è un po’ un antieroe e ‘gioventù bruciata’ in libertà vigilata nel cast del film. Commedia pop carica di umorismo, fisicità, adrenalina, ottima per chi vuole godere della visione di corpi statuari e di personaggi molto divertenti e a tratti un po’ demenziali come è giusto che sia. Perché si tratta di un film che è una rivisitazione altamente comica e avvincente della serie originaria.

®Riproduzione Riservata

© Riproduzione riservata

x

x