3 alternative ad Amazon per fare shopping

Amazon è ormai la piattaforma che in assoluto ha conquistato il mondo degli acquisti on line, si trova davvero di tutto, a prezzi competitivi e con spedizioni davvero veloci ed efficienti. Ma esistono siti di acquisti alternativi ad Amazon ed altrettanto validi? A voi la proposta di tre alternative per i vostri acquisti on line.

3 Alternative ad Amazon per fare shopping online

Ha sbaragliato la concorrenza da tempo, in quarantena è stato un valido alleato e spesso, soprattutto nella versione prime con consegna superveloce, è spesso un salvavita. Ma davvero non esistono alternative ad Amazon? Abbiamo scelto per voi 3 diverse piattaforme per lo shopping online, sicure, convenienti e altrettanto valide, scopriamole insieme.

Aliexpress

Uno dei competitor di Amazon è sicuramente Aliexpress. Negozio online ormai apprezzato in tutto il mondo su Aliexpress si può trovare davvero qualunque cosa. La sede si trova in Cina, motivo per cui i prezzi sono davvero competitivi e i prodotti così diversificati. Non sempre la qualità è decifrabile dalle immagini, ma ci vengono incontro le numerose recensioni lasciate dagli utenti di tutto il mondo. Altro punto negativo sono i tempi di spedizione, vi consigliamo di acquistare con largo anticipo o comunque senza urgenza, poiché per la consegna potrebbero volerci anche dei mesi. Il lato positivo è sicuramente la gamma, che è a dir poco infinita, si passa da articoli tecnologici, all’abbigliamento, all’arredamento passando per gadget di cui spesso vi chiederete la funzionalità e che vorrete provare a tutti i costi!

Gearbest

Questo sito aumenta gli ordini giorno dopo giorno. È più apprezzato in Oriente, ma si sta facendo strada anche nel nostro Paese, le spedizioni infatti sono perfettamente funzionanti anche in Italia. Un po’ sulla falsa riga di Aliexpress ci sono migliaia di offerte, spaziando dai giocattoli, all’abbigliamento, dall’i-tech agli elettrodomestici. Particolarmente apprezzati i gadget elettronici, con prezzi supercompetitivi. Anche in questo caso i prodotti sono made in China e provengono dal Sol Levante, quindi occhio alla dogana e alle tempistiche di spedizione.

Ebay

Il competitor per eccellenza, e precursore di Amazon è senz’altro Ebay. Nato alla metà degli anni ’90, continua a lottare contro la piattaforma di Besoz per lo scettro degli acquisti online. Il principio è un po’ diverso, perché si partecipa per lo più tramite aste, ma si riescono a trovare offerte davvero vantaggiose. Rispetto ad Amazon, poi, si può acquistare anche merce usata, motivo per cui è molto frequentata anche dai collezionisti e dagli amanti del vintage. Ebay è ormai una certezza, per l’affidabilità e per il servizio clienti, sempre pronto a supportare gli utenti che lanciano un sos o che richiedono info aggiuntive.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi