Anno nuovo, film nuovi: tutto il meglio del cinema del nuovo anno

Con l’inizio del nuovo anno è bene aggiungere ai buoni propositi anche un bel po’ di cinema, dalle nuove uscite ai cult da non perdere. Il tempo, per s/fortuna, è dalla nostra: si è costretti a restare a casa non solo per il lockdown, ma anche per il clima ben poco clemente. La soluzione? Un bel film da guardare tutti assieme sul divano. Non c’è niente di meglio che allontanare preoccupazioni e freddo stando in panciolle a vedere del buon cinema.

Ecco i film da vedere

Resta solo un dilemma, quale film scegliere? È questa la decisione che può mandare in frantumi la migliore delle serate di relax totale. Per gli eterni indecisi, per chi è in cerca del classico dei classici o per gli appassionati delle novità e delle perle poco conosciute, questo nuovo anno si apre con un aiuto proteso ai tanti che non sanno cosa guardare: la classifica del sito NientePopcorn, la community di cinefili dove si possono trovare tutti i film da non perdere per trascorrere una serata in compagnia di un bel po’ di buon cinema. Il sito potrebbe essere definito come un vero e proprio “tempio del cinema”, il forziere dei film e delle serie tv che permette di trovare il titolo giusto da vedere in tv, su Netflix, su Amazon Prime, su Infinity, su Sky o ovunque sia disponibile legalmente. Ecco un piccolo assaggio, preso da NientePopcorn, sulle nuove proposte e sui cult da non perdere con l’inizio di questo nuovo anno.

Il traditore

Arriva con l’inizio del nuovo anno su Netflix un film che è piaciuto sia al pubblico che alla critica, Il traditore con un impareggiabile Pierfrancesco Favino nel ruolo del boss pentito di Cosa Nostra, Tommaso Buscetta. Marco Bellocchio dirige questo spaccato di storia italiana, ricostruendo i fatti accaduti nel corso degli anni ’80, quando Don Masino (così veniva chiamato Buscetta) decide di condividere le informazioni che aveva sulla mafia con il giudice Giovanni Falcone. Il duo Favino-Bellocchio è una combo vincente che ha regalato al cinema una perla da vedere, e rivedere, quanto prima!

I am Greta

Amazon Prime Video ha abituato i suoi utenti con uscite inedite e con documentari su personaggi noti dell’attualità, lo ha già fatto con Chiara Ferragni – Unposted e stavolta vira su un’altra, formidabile, donna, l’attivista Greta Thunberg. I am Greta è il docufilm con cui la piattaforma di streaming di Amazon inaugura il 2021 ed è una carrellata sull’impegnata vita della coraggiosa svedese, il risultato di una scrematura di oltre 200 ore di girato che ha già catturato attenzione, e cuore, di tanti spettatori.

Motherless Brooklyn – I segreti di una città

Su Sky il nuovo anno viene inaugurato con la prova registica di Edward Norton, l’attore noto per pellicole come Fight Club o La 25° ora ha voluto sfidare sé stesso con un lungometraggio che lo ha visto prendere il triplice ruolo di sceneggiatore, regista e attore. Il film è tratto dal romanzo Motherless Brooklyn (tradotto in italiano in Brooklyn senza madre) di Jonathan Lethem ed è un noir ambientato negli anni ’50, sorprendente per l’indiscutibile bravura di Edward Norton. Motherless Brooklyn, consigliato per inaugurare il nuovo anno con stile.

Hitchcock

Per concludere questa rassegna, è bene ricordare, infine, che su TimVision saranno disponibili, con l’inizio del nuovo anno, tutti i cult firmati dal re della suspense Alfred Hitchcock: da Uccelli a La finestra sul cortile fino a Psycho e a La donna che visse due volte, tutti cult imperdibili da vedere e rivedere fino allo sfinimento!

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi