Armagnac vs Cognac: quali sono le differenze

Armagnac e Cognac sono i brandy più famosi al mondo prodotti in Francia a base di uva di bacca bianca, nonostante la base sia la stessa e siano ovviamente alcolici sono differenti per vari motivi.

Vediamo quali sono queste differenze che rendono Armagnac e Cognac due brandy tanto amati, anche se Armagnac ha un consumo 20 volte inferiore al Cognac per via della ridotta esportazione.

Armagnac vs Cognac differenze

Differenza nella distillazione

La stragrande maggioranza dell’Armagnac si ottiene con distillazione in alambicchi in rami a ripiani. Il brevetto per queste macchine è stato depositato nel 1818 e, nel corso della sua storia, è stato migliorato dai distillatori. Armagnac deve essere lasciato invecchiare in botti di quercia nera per almeno tre anni a temperatura costante di 15°. L’alcool ottenuto dopo la distillazione, che è di tipo continuo, ha un grado alcolico dal 52% al 72%.

Il Cognac a differenza dell’Armagnac viene distillato in due fasi in alambicchi chiamati “charentais”. Nella prima fase viene fatto bollire per circa 8 ore per ricavare il “brullis” con un percentuale di alcool pari al 20/30%, quanto ottenuto viene poi fatto bollire di nuovo per bene 12 ore e raggiunge il 70/71% di gradazione alcolica. Infine viene fatto invecchiare in botti di rovere per almeno 30 mesi e può essere lasciato anche per 30 anni.

Il tipo di distillazione influisce sul risultato finale dei brandy ottenuti.

La differenza del legno delle botti in cui vengono fatti invecchiare Cognac e Armagnac ne influenza il colore finale.

L’unico procedimento identico che hanno Armagnac e Cognac è la fase prima dell’imbottigliamento, dove i maestri di cantina mescolano a quanto ottenuto durante al distillazione acquaviti di vigneti e annate diverse. Questo ultimo procedimento permette di ottenere un risultato ottimale.

Uve utilizzate per la distillazione di Armagnac e Cognac

Un’altra differenza fra Armagnac e Cognac è l’uva utilizzata, per il primo entrano 4 vitigni differenti che sono Folle blanche, Colombard, Baco Blanc e Ugni Blanc, invece per il Cognac si utilizza di solito solo la Ugni Blanc.

Regione da cui arrivano Armagnac e Cognac

Il Cognac è prodotto solamente nella regione omonomi sita nella parte settentrionale della Francia, mentre Armagnac viene prodotto con uve che provengono dalla Guascogna.

Curiosità su Armagnac e Cognac

Il 1 gennaio del 1950 Italia e Francia hanno stipulato un trattato dove viene stabilito che le uniche acquaviti che potevano prendere il nome di Cognac erano quelle prodotte nell’omonima regione, oltre all’Armagnac che il liquore più antico di Francia. Tutte le altre acquaviti possono chiamarsi solo Brandy

© Riproduzione riservata