Auto Nuove Economiche: ecco i modelli da non perdere di vista

Cercare una nuova auto è sempre difficile, rischia addirittura di diventare un dispendio di energia e tempo. Per questo abbiamo deciso di darvi qualche valido consiglio per l’acquisto di auto nuove economiche, fra i segmenti citycar e utilitarie.

I modelli di auto nuove economiche da non perdere di vista

Dacia Sandero

Nel mondo delle utilitarie la Dacia, che fa parte del gruppo Renault, si sta affermando con questo modello sempre più curato nei dettagli.  Molte le motorizzazioni e le configurazioni da scegliere: il modello fra le auto nuove economiche è la versione benzina 1.0 Streetway Access. Lunga 4.06 metri e larga 1,73 metri, è consigliata sia per un uso cittadino, sia per qualche gita fuori porta. Per quanto riguarda i consumi, siamo nella media del segmento, mentre la classe è Euro 6, per rispettare le normative e l’ambiente. Da apprezzare come la Dacia abbia inserito i sensori posteriori e la radio mp3 con bluetooth di serie anche in questo modello.

Hyundai i10

Una piccola citycar, completamente rinnovata nel look, con un prezzo accessibile, anche se leggermente superiore alle altre in elenco, ma giustificato dalla dotazione di serie offerte dalla casa. La versione più economica è ancora una volta il motore 1.0 Benzina con 49.3 KW di potenza, che si presenta una valida scelta per chi guida in città, sia per quanto riguarda i consumi, sia per le prestazioni.

Lunga 3.67m e larga 1.68m, risulta molto agile nel traffico e nelle strade urbane, ottimi anche i freni reattivi e subito potenti. Il vero punto di forza di questa macchina sono le dotazioni di sicurezza che la casa offre di serie fra i quali il sistema anticollisione, il sistema di mantenimento della corsia e il sistema di stanchezza del conducente, tutti equipaggiamenti premium, ma che montati di serie.

Citroen C1

Altra Citycar, presente sul mercato da moltissimo tempo, ma anche questa completamente rivisitata nelle forme, rappresenta un’ottima alternativa. Con la sua lunghezza inferiore ai 3.5m, quindi compatta e leggera dotata anche lei di un motore benzina, risulta scattante e agile nel marasma del traffico cittadino, grazie ai suoi 53KW di potenza. Adatta soprattutto per i meno esperti alla guida o per chi cerca una soluzione comoda per parcheggi e mobilità. Ottimi i consumi sia in città che su tragitti più lunghi, quindi un’auto nuova economica che fa la sua figura.

Oltre alle soluzioni proposte, si stanno affacciando nel nostro mercato anche marchi nuovi, che offrono valide alternative da prendere in considerazione, come per esempio l’orientale Saanyong o l’italiana Dr. Inoltre, non dimentichiamoci che, visti i vari bonus attualmente presenti, fra ecoincentivi e rottamazioni, è sempre bene fare un salto nei concessionari per controllare di persona le offerte presenti, e magari scoprire di potersi concedere uno sfizio che credevamo inaccessibile.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi