Bellezza al naturale

Siamo sempre più consapevoli che ogni gesto che compiamo per il nostro benessere ha un impatto sull’ambiente. Anche la scelta di un prodotto cosmetico, che sia un trattamento viso o un semplice detergente, deve avere una patente di ecosostenibilità e al tempo stesso prendersi cura della bellezza della nostra pelle in modo naturale senza rinunciare all’efficacia. Ecco di seguito la nostra selezione con alcune delle novità del momento.


Davines

Pasta & Love è la prima linea di Davines dedicata all’uomo per prendersi cura della barba in tre gesti. Realizzata utilizzando flaconi in vetro riciclato per un minore impatto ambientale e contraddistinta da un packaging 100% compensato attraverso un progetto di riforestazione e tutela del suolo in Etiopia. Tutti i prodotti della linea sono arricchiti con estratto biologico certificato di alchechengi, una pianta di origine brasiliana il cui frutto è particolarmente apprezzato nel mondo orientale per le sue qualità estetiche e nutritive ed è estratto con il metodo della green technology, che, rispetto alle procedure tradizionali, consente di ottenere un concentrato ancora più puro e di ridurre l’impatto ambientale.

FLORENA Fermented Skincare

Frutto di un progetto 100% italiano, FLORENA Fermented Skincare unisce naturalità ed efficacia grazie alla fermentazione, processo di trasformazione degli oli che li rende più efficaci e potenti. In particolare, questi prodotti contengono almeno 10 volte più acidi grassi essenziali, tra cui omega 6 e omega 9 a catena corta. Nella scelta delle materie prime, nello sviluppo delle formule e nella creazione dei prodotti è stato deciso di rispettare i principi della green chemistry, focalizzandosi sulla produzione di prodotti eco-friendly, che non danneggino l’ambiente. Le formule, così come le fragranze, sono vegan e composte minimo al 99% da ingredienti naturali.

Love Beauty and Planet

La nuova linea haircare & bodycare “Oceans Edition” di Love Beauty and Planet è realizzata con il 92% o più di ingredienti naturali. Le sue bottiglie sono composte al 100% da plastica riciclata “Ocean Bound” raccolta, prima raggiunga il mare, a 15km dalla costa taiwanese, una delle aree del pianeta più colpite dal problema del riversamento della plastica negli oceani. Sono tutti a base di alga marina ed eucalipto, provenienti da fonti etiche e sostenibili. Le texture garantiscono alla pelle un’intensa idratazione e una sensazione di benessere. Tutte le formule sono vegane, prive di siliconi e coloranti.

Dr. Hauschka

Composta da 4 diversi prodotti, questa linea è stata pensata per soddisfare quattro diverse esigenze: detersione, idratazione, cura e rinforzo. Il nuovo shampoo della linea, a base di neem, rosmarino e cotogna, è molto delicato e si prende cura dei nostri capelli, dalla cute fino alle punte. Dona una sensazione generale di freschezza, grazie alla presenza di diversi oli essenziali, quali limone, bergamotto e menta, mentre l’estratto di ceci rende i capelli morbidi e setosi. La sua formula è composta da 100% ingredienti naturali ed è priva di siliconi.

BareMinerals

La prima collezione skincare vegana di BareMinerals è realizzata con erba di lunga vita potenziata, rafforza la pelle e riduce visibilmente i segni dell’invecchiamento. Formulata con ingredienti di origine naturale, senza parabeni, fragranze sintetiche o altri additivi, SkinLongevity Collection si compone di un siero, un trattamento notte e un trattamento occhi e include anche una maschera occhi al the verde in edizione limitata. La maschera occhi hydra gel rinfrescante al the verde ed estratto di epilobio è perfetta per nutrire la pelle, ridurre la comparsa di gonfiore e rinfrescare l’area delicata del contorno occhi.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi