Bonus occhiali da vista 2021 – Cambiare modello in base alle tendenze moda

Gli occhiali, si sa, non sono solo protesi visive utili a sopperire a problematiche di vista, ma risultano anche degli accessori di bellezza e originali, da cambiare quando si desidera.

I modelli in voga per l’estate in corso sono tantissimi e poter cogliere l’occasione del bonus occhiali previsto dalla Legge di Bilancio 2021, può risultare veramente comodo!

Bonus occhiali Legge di Bilancio 2021 – In cosa consiste?

Il bonus vista 2021, conosciuto meglio come bonus occhiali 2021 consiste in un voucher di massimo 50€ per acquistare occhiali da vista online o in negozio.

Lo stato ha stanziato per la precisione 5 milioni di euro per l’acquisto di occhiali da vista o lenti correttive.

Alle famiglie verrà riconosciuto quindi una tantum, un bonus in euro da scontare direttamente al momento dell’acquisto.

Il requisito per aver diritto a questo bonus consiste nel possedere una soglia ISEE 2021 inferiore o pari ai 10.000€ e l’acquisto esclusivo di lenti a contatto o occhiali da vista.

Non sono presi in considerazione gli occhiali da sole.

Il bonus occhiali/lenti 2021 ha validità di 3 anni e può essere speso quindi nell’anno 2021, 2022 e 2023.

Ad oggi le modalità per richiedere il voucher non sono ancora note ma sarà scontato dedurre che una volta chiarite, saranno moltissimi gli italiani ad approfittarne! In questo modo, cambiare modello di occhiali sarà veramente facile ed economico!

Bonus occhiali 2021 – Vediamo come sfruttarlo

Dopo averne compreso la convenienza, non possiamo che sfruttare il bonus occhiali 2021 per l’acquisto di montature di tendenza.

Ma quali sono?

  • Occhiali neri classici: perfetti per ogni occasione, specialmente se necessitiamo di un paio d’occhiali da utilizzare anche in occasione di un cambio abito. Optare per linee semplici e tradizionali, ci permette inoltre di rispettare tutti gli stili, senza eccedere troppo.
  • Occhiali Vintage: intramontabili, perfetti per chi vuole dare un tocco retrò ai propri outfit e per chi ama assumere un aspetto ricercato e alla moda.
  • Occhiali squadrati: caratterizzati da forme geometriche di vario tipo, solitamente molto colorati e realizzati in materiali che vanno dal pvc, all’osso fino al metallo.
  • Occhiali con montatura a giorno: indicate per chi ama rimanere inosservato e optare per montature mimetiche, quasi invisibili, in quanto si limitano a tenere unite le due lenti e a funzionare come appoggio su naso e orecchie.

Bonus lenti 2021 – La Legge di Bilancio non riguarda solo gli occhiali

Esistono tantissime tipologie di lenti a contatto graduate per le quali poter godere del voucher da 50€ previsto dal Bonus lenti 2021. Tra quelle più gettonate troviamo anche quelle colorate, perfette per giocare un po’ con il proprio aspetto.

Molto quotate anche quelle giornaliere, che permettono un uso pratico e veloce anche in viaggio.

Ecco quindi che abbiamo parlato di una possibilità di risparmio mai vista prima, perfetta per quei nuclei familiari che hanno più soggetti con difetti visivi e che devono incorrere a spese d’acquisto per occhiali e lenti molto sostenute.

Non rimane quindi che attendere le disposizioni finali per comprendere al meglio come richiedere il bonus.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi