Brand alert: Barrow

In un’era di grandi cambiamenti e nuove sfide nel mondo dei brand del Fashion system, c’è chi canalizza l’attenzione sulle nuove generazioni e in particolare le generazioni Y e Z. É il brand streetwear Made in Italy Barrow che, per la Primavera/ estate 2021, lancia una collezione super giovanile, dai colori accesi e dal carattere prettamente urban. 



La condivisione, idea base dell’identità firmata Barrow, si pone come prerogativa per uno stile identitaria che affonda le radici nella community, spazio vitale per lo sviluppo dello stile.



La linea presenta  tagli contemporanei e un forte imprinting streetwear: i colori sono accesi, là palette acida comprende una sfumatura di nuance che va dal fucsia al tiffany, con stampe psichedeliche e optical, ipnotiche. Per non parlare delle grafiche, gli slogan e le applicazioni reflective che caratterizzano in modo totale il carattere stilistico di Barrow: a essere protagonisti immagini di cartoon, gaming, e film cult degli anni ‘90. Felpe, shorts, mini dress, dettagli in tulle e mesh stampati per le collezioni donna: tra gli accessori borse con applicazioni gioiello, i cappelli hanno un forte richiamo allo stile rap e trap. Tra i capi della collezione uomo, invece, giubbotti in Denim con stampe streetwear, felpe, bomber hacker, shorts e t-shirt tutte con un forte richiamo allo stile giovanile moderno. 



Tra le collaborazioni di Barrow, anche quella con la stylist, dj e designer Sita Abellán che ha curato art direction del lookbook della collezione. Ma non solo: il brand è uscito lo scorso 5 Marzo con una collaborazione con il rapper Sfera Ebbasta, idolo dei nuovi nativi digitali. 



Il brand è cresciuto molto dal lancio della sua prima collezione lo scorso inverno, arrivando a contare la sua presenza in 180 retail store internazionali, e siglando un’ importante partnership con Farfetch. 

© Riproduzione riservata