Burberry, in passerella sfila Mahmood

Burberry

L’artista italiano vola a Londra sulla passerella della collezione Burberry autunno/inverno 2022-23 e con lui, volti noti della new generation.

Riccardo Tisci punta sulle nuove generazioni per l’era 3.0 del marchio britannico. Il cantante italiano Mahmood, fresco di vittoria a Sanremo 2022 con l’hit Brividi cantata in duetto con Blanco, divide la pedana con il puglie Richard Riakporhe, il regista Jared Buckheister e con il musicista Andrew Vvarholla.

Mahmood sfila per Burberry
Montgomery profilato e gonna check

Lo stilista tarantino rielabora il pantalone rendendo la vita esasperatamente alta, a cingere quasi il petto, per una foggia che riserva sia alla donna (a simulare una jumpsuit) sia all’uomo.

La collezione co-ed rende omaggio alle radici della griffe, fondata nel 1856 a Basingstoke dal ventunenne Thomas Burberry. Ieri come oggi, l’etichetta continua a sostenere il british style attraverso il trench in gabardine di cotone nel classico check ma dalla silhouette più sfrontata. “Volevo che questa collezione trasmettesse quell’intensità di sentimento e celebrasse non solo l’incontro, ma la città in cui ci ritroviamo oggi, la città in cui Burberry è cresciuto e ha fondato una famiglia“, dichiara Tisci.

L’abito trapuntato
L’asimmetria della gonna

E così è stato. Le radici punk della griffe riaffiorano nello sfarzo esagerato dei look. Tornano a farci sognare gli anni Settanta del punk londinese con abiti audaci, duri. Il trench si plissetta, il trapuntato della giacca equestre crea abiti e gonne tagliate a sbieco, ampie e asimmetriche.

Anche il logo del Cavaliere Equestre, realizzato nel 1901, viene valorizzato a testimonianza che questa collezione dà un valore simbolico alla storia dell’etichetta.

© Riproduzione riservata