Cani e gatti in aereo: regole delle compagnie aeree più famose

Se state pensando di intraprendere un viaggio in aereo con i vostri amici animali è bene premonirsi di tutte le informazioni utili per non farsi trovare impreparati. Di seguito alcuni consigli utili, e poi le regole di alcune delle più famose compagnie aeree.

Regole e consigli generali per viaggiare in aereo con gli animali

Indichiamo ora sono le regole generali valide per tutte le compagnie per viaggiare in aereo, poi ognuna può applicarne altre in aggiunta o variarne alcune.

Consigli generali per gli animali in aereo

  • Essere certi che il vostro animale domestico abbia almeno tre mesi, è l’età minima consentita per i viaggi in aereo;
  • Informare la compagnia aerea dell’intenzione di viaggiare in compagnia del proprio cane o gatto, ed informarsi sulle misure del trasportino ammesse dalla compagnia aerea e il peso complessivo concesso in cabina, in modo da non rischiare di essere costretti al viaggi in stiva;
  • Verificare eventuali limiti o costrizioni del paese in cui soggiornerete, tramite Ambasciata, Consolato o IATA (associazione aeroporti internazionali);
  • Controllare che il volo non preveda scali in paesi in cui potrebbero trattenere l’animale per ragioni sanitarie;
  • Munirsi di passaporto per animali. Nei paesi UE l’identificazione avviene tramite tatuaggio, microchip o passaporto individuale. Per ottenere il passaporto è necessario che l’animale abbia un microchip e la vaccinazione antirabica;
  • Per portare il cane o il gatto in cabina è necessario tenere conto del suo peso, perché il regolamento prevede che il trasportino con l’animale al su interno non superino i 10kg per poter essere portati in cabina, ma vedremo che le regole variano a seconda della compagnia aerea. Diversamente l’animale verrà trasportato in stiva;
  • Vi consigliamo di fare un checkup dal veterinario di fiducia, per essere certi della salute dei vostri amici pelosi.

Regole delle principali compagnie aeree

Alitalia: Il servizio non è disponibile su tutti gli aerei e le dimensioni variano a seconda delle dimensioni dell’aereo stesso. Vi consigliamo quindi di contattare il servizio clienti prima di acquistare il biglietto. In linea di massima si accettano in cabina gabbie di dimensioni 40x24x20.

Ryanair: questa compagnia aerea non permette il trasporto in cabina di alcun animale, ad eccezione per i cani guida per persone ipovedenti.

Vueling: sono previste tariffe extra per il trasporto in cabina di animali che viaggiano in un trasportino di dimensioni massime di 45x39x21, ed un totale di 8kg di peso.

Meridiana: permette a bordo solo cani e gatti all’interno di un gabbiette 48x33x29 cm per un totale di 10kg di peso, il trasportino però deve permettere all’animale di viaggiare comodo. Altrimenti viaggerà in stiva.

Air France: permette un solo gatto o cane, in un trasportino di 46x28cm con un peso complessivo inferiore agli 8kg per poter viaggiare in cabina.

British Airways: il peso massimo si abbassa ai 6kg, mentre il trasportino deve avere dimensioni 45x30x24.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi