Cosa regalare alla festa del papà? Cinque consigli da seguire

La festa del papà è una celebrazione che onora il ruolo dei padri all’interno delle famiglie. È una festa relativamente moderna, anche se gli antichi romani avevano una tradizione di onorare i padri, ogni febbraio, ma solo quelli che erano deceduti. In tutto il mondo, la festa del papà viene celebrata in date diverse, nei paesi cattolici essa corrisponde al giorno della morte di San Giuseppe, il primo padre della Bibbia, il 19 marzo. Anche se le date possono variare, la giornata viene celebrata in modo simile in tutto il mondo, di solito comporta doni ai papà e attività familiari da svolgere durante la giornata. Vediamo insieme qualche idea regalo per rendere ancora più speciale questa giornata. 

Cosa regalare alla festa del papà? Sembra essere il dilemma di ogni anno per tutti i figli. Ma trovare il regalo perfetto non è un compito da poco, e ad ogni avvicinarsi di questa ricorrenza potresti trovare sempre più difficoltà nel trovare il regalo che gli piacerà davvero. Quest’anno proponiamo regali originali e alla moda grazie alla nostra selezione perfetta per tutti i gusti e tutte le tasche.

  1. L’orologio dal cuore green ed eco-responsabile

Sempre più uomini stanno ponendo la loro attenzione sulla questione climatica ed eco-responsabile. Se il tuo papà è dal cuore green, allora si divertirà a indossare l’orologio Citizen Promaster la cui tecnologia Citizen Eco Drive permette alla batteria di ricaricarsi da qualsiasi sorgente luminosa, quindi non dovrà mai essere cambiata, adatto dunque ai padri che stanno molto all’aria aperta e fanno sport. Due ore di esposizione al sole equivalgono a sei mesi di riserva di energia. Lo adoriamo! 

  1. Orologio solo tempo uomo Swatch Big Bold

Un orologio che si adatta perfettamente al classico stile per cui abbiamo imparato a conoscere ed amare il brand Swatch. L’estetica in silicone che li rende adattabili ad ogni polso e super colorati per un uomo che non ha paura di mettere in bella vista il proprio stile unico. Nella moderna versione Big Bold, l’estrosità dei colori tipici del marchio, cioè i fluo, sono neutralizzati dal fondo nero della referenza, su cui poggia il giallo sgargiante, per un regalo che di certo non peccherà di poca originalità. 

  1. Gioielli da uomo

Sempre più papà amano i gioielli. Se questo accessorio un tempo era garanzia per la Festa della Mamma, oggi è declinabile anche al maschile. Questo lo hanno capito bene i grandi marchi di gioielleria come Comete o Cesare Paciotti che hanno una vasta linea di referenze adatta ad ogni tipo di papà. 

  • I bracciali: Per un papà estroso e giovanile suggeriamo bracciali colorati o in fibra di caucciù; per i papà più classici la linea in acciaio rigidi e non di Cesare Paciotti. Per chi invece vuole donare al proprio papà un regalo indimenticabile, ci sono i bracciali tennis di Comete Gioielli, consigliatissimi soprattutto quelli in diamanti. Perché il diamante non è soltanto il migliore amico delle donne, anche degli uomini;
  • Un anello: come rinunciare al Sector Rude? Il fantastico chevalier – o anello da mignolo – della linea Sector? In acciaio inox. Il regalo perfetto per chi non ha un budget adatto per comprare un orologio, o per chi ha fatto un regalo importante già in un’occasione vicina. Chissà che un giorno vostro papà non vi chiederà di scegliere una parola in codice e la farà incidere al suo interno;
  • Portachiavi Hi Tech: per un papà super tecnologico il regalo perfetto è il portachiavi Hi Tech Zancan con chiavetta usb incorporata. In acciaio con la rosa dei venti incisa sopra, come a ricordare al proprio padre che con suo figlio nel cuore non potrà mai perdere la propria bussola e che ci sarà sempre un buon motivo per tornare a casa. 

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi