Fondotinta per uomo: sì, avete letto bene

Il fondotinta, uno dei prodotti per il make up più utilizzato dalle donne, oggi vede la sua forma come fondotinta per uomo. Il suo impiego aiuta a correggere le piccole imperfezioni del viso maschile, ma offre anche una maggiore sicurezza di sé nella vita quotidiana.

L’uomo moderno non usa solo il profumo per sedurre e conquistare, ma anche la bellezza del proprio viso curato. Il make up uomo viene usato comunemente per coprire e nascondere occhiaie, brufoli, macchie, rughe e segni del tempo. Anche lo stress influisce non poco sulla bellezza della pelle del viso maschile e i segni di affaticamento si notano subito sul volto.

Esistono linee cosmetiche come Chanel, Clarins, Collistar, Biotherm, che hanno creato set di bellezza specifici per il trucco maschile. Per un uomo oggi è fondamentale essere sempre bello e impeccabile e “a prova di scatto”. Non solo per i social network che sono una presenza incombente nelle nostre vite, ma anche per un colloquio di lavoro o un’occasione speciale.

Fondotinta uomo per una pelle perfetta

Quali sono i migliori cosmetici maschili da usare? Se è vero che esistono prodotti make up per un trucco che c’è ma non si vede (basti pensare al fondotinta e al correttore), ci sono altri prodotti specifici per sottolineare l’estro maschile (come eyeliner e smalti).

Noi ci focalizzeremo sui prodotti per un effetto naturale. Prima di applicare qualsiasi make up e in particolare il fondotinta uomo, è bene usare un gel detergente viso per la pulizia quotidiana della pelle, una crema antirughe idratante e una crema contorno occhi. Senza dimenticare di tenere anche in ordine la barba.

Dopo questi passaggi essenziali, si può passare all’applicazione del fondotinta. C’è chi preferisce la BB cream, ossia una crema colorata leggera e idratante più semplice da applicare. Il fondotinta copre maggiormente le discromie del viso e le piccole imperfezioni, rende la pelle bella e luminosa e ha un effetto anti-age.

Si può applicare con i polpastrelli e spalmarlo come una qualsiasi crema o usare un pennello specifico. Inoltre il fondotinta è solitamente a lunga durata, no transfer e con protezione solare inclusa. Disponibile in decine di tonalità diverse, è importante scegliere la tonalità giusta per la propria pelle per evitare l’effetto mascherone finto. Meglio radersi prima di applicarlo ed evitare la zona occhi.

© Riproduzione riservata