Hairstyle men: 7 pettinature di tendenza

Gli uomini negli ultimi decenni sono diventati molto più attenti alla cura del corpo e dei loro capelli, in particolare sono attenti alle pettinature di tendenza e non perdono occasione per restare sul pezzo.

Ecco gli hairstyle men di tendenza per questo 2020 che vanno dalle sfumature, ai volumi vivaci, passando per scalature.

No ai tagli cortissimi e di gran ritorno invece l’effetto bagnato per i capelli lisci e tagli versatili per i capelli ricci e mossi con anche finti spettinati. Non mancano poi le rasature, ma non estreme e il ciuffo ribelle.

7 pettinature di tendenza uomo 2020

Hairstyle men corto

I capelli corti sotto e lunghi sopra sono le tendenze del momento, in particolare ciuffo lungo, riga laterale o indietro. Il taglio cortissimo non è un’opzione di quest’anno ma se proprio amate solo questo taglio gli hairstylist consigliano di portarlo con una rasatura media e una barba corta, no a barbe trasandate.

Capelli rasati ai lati

Se siete uomini che amate i tagli rasati, niente paura, anche per quest’anno restano un classico intramontabile. Consigliati per gli uomini brizzolati che non si vogliono nascondere ma anzi vogliono valorizzare questa fase della loro età. Il rasato ai lati è abbinato al ciuffo orto o sfumato con taglio a scodella.

Nei più giovani via libera al rasato con disegni su nuca o ai lati della testa, un hairsyle men decisamente più cosmopolita.

Tagli lunghi e medi

Le acconciature uomo dal taglio lungo medio sono perfette per chi ama portare i capelli svolazzanti, per chi li ha mossi e folti. Le scalature con ciocche che ricadono lateralmente sulle orecchie sono le preferite di questo 2020. Attenzione non sono solo per i più giovani!

Hairstyle men sfumato

Quando si parla di taglio sfumato si identifica la rasatura col capello lungo sopra o con ciuffo lungo, ma anche gli undercut con riga laterale. Chi ama portare il ciuffo per quest’anno è proposto con una barba curata medio-lunga. Se invece optate per un taglio corto ma sfumato su nuca e tempie gli hairstylist consigliano di schiarire le punte e pettinare all’indietro.

Tagli effetto bagnato

L’effetto bagnato nelle pettinature uomo ritorna di moda uno stile vintage anni ’60-’70 con un taglio lunga sulla nuca e scalato davanti, ma anche sui tagli medi. Anche in questo caso non è adatto solo ai giovanissimi ma anche all’uomo maturo che porta i capelli all’indietro.

Pettinature capelli ricci e mossi

Se non vi mancano i capelli e li avete ricci e voluminosi potete sfoggiarli nella loro pienezza, facendo attenzione a portare il ciuffo molto lungo sulla fronte. Optate per un taglio versatile che vi permette di spostare la riga a piacere.

Hairstyle men stempiato

Non ci si poteva poi dimenticare di chi è stempiato, qui il trend per questa stagione è portare i capelli in modo ordinato favorendo una rasatura laterale e più importante su nuca e tempie. In caso siate giovanissimi optate per portare i capelli in avanti che permettono di nascondere la stempiatura, per gli uomini più maturi con capelli bianchi invece potete spostare la riga di lato o optare per un taglio molto corto e tutto pari.

Autore

Condividi