HUGO BOSS lancia la nuova idea di tailoring

Hanno chiamato una star del football come Mats Hummels, per dimostrare la versatilità del nuovissimo Boss Stretch Tailoring. Questo rivoluzionario completo maschile è l’ultimo arrivato nel guardaroba di Hugo Boss. L’abito combina l’eleganza di un vestito d’affari alla comodità della tuta in jersey. Il segreto è nel tessuto, anzi in due strati di tessuto elasticizzati che, appaiati, permettono la massima libertà di movimento, mantenendo inalterato l’aplomb del completo. L’esterno è realizzato con un innovativo 100% lana, con filo intrecciato in una struttura a molla. All’interno, la fodera è realizzata con una fibra stretch, che permette di ottenere prestazioni doppie. Il design ha un aspetto definito e sartoriale, unito a un comfort normalmente associato alla tuta in jersey. Gli abiti sono disponibili in differenti modelli: una linea dal taglio business color navy, un completo classico d’affari gessato e uno moderno bordeaux. Quest’ultimo è stato protagonista, insieme a Hummels, di una prestazione indoor tra palleggi e tiri in rete, assecondati dall’innovazione del Boss Stretch Tailoring.

®Riproduzione Riservata

 

© Riproduzione riservata