Il trench: come indossarlo e soprattutto quando

Il trench è un must have dell’abbigliamento femminile nella stagione autunnale. Super leggero e super pratico, femminile e casual allo stesso tempo: impossibile non amare quest’icona di stile.

È una giacca senza tempo che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba di ogni appassionata di moda. A distinguerlo è la doppia chiusura di bottoni, il tessuto antipioggia, le spalline e la cintura annodata in vita che rende la silhouette longilinea.

Il primo trench risale al 1914, ma a renderlo un’icona fashion eterna è stata la mitica Audrey Hepburne nel famoso e indimenticabile “Colazione da Tiffany”.

Cosa rende così indispensabile il trench nel guardaroba femminile? Semplice: si adatta a tutte le figure, ma vediamo come indossarlo e quando!

Come indossare il trench

Pur avendo i bottoni, il trench dovrebbe essere sempre indossato aperto per un look casual super cool o in versione oversize.

Quasi sempre viene scelto nei toni del beige o del cammello che sono tipici della stagione autunnale, ma anche un evergreen da abbinare praticamente a tutto.

Le influencer solitamente amano indossare il trench con i jeans boyfriend, una camicia bianca oversize, delle sneakers bianche e un bel rossetto rosso sulle labbra come tocco in più.

C’è anche chi non riesce a rinunciare a gonne e vestiti. In questo caso bisogna prestare molta attenzione. Il trench dovrebbe essere sempre più lungo della gonna o del vestito. Questo look gonna o vestito, trench stretto e décolleté è perfetto per una cena o un’occasione formale.

Per rendere il look più casual basta indossare degli stivali biker e il risultato sarà uno stile urban chic. Per un perfetto look da ufficio basta abbinare un trench classico in beige, una camicia e un pantalone nero (o in alternativa una pencil skirt).

C’è anche chi ama indossare il trench ton sur ton. Si può scegliere di abbinare un trench color petrolio con una camicia bianca, un pantalone comodo della stessa tinta di verde petrolio e sneaker bianche. Per chi opta per l’abbinamento tono su tono deve abbinare almeno due pezzi (trench e pantaloni o trench e gonna) della stessa tipologia di colore anche se la tonalità non è al 100% la stessa. Si possono anche combinare materiali diversi: un trench in pelle abbinato con una gonna in raso dello stesso colore.

© Riproduzione riservata