La storia della Moda del Festival va in scena a The Mall Sanremo

Dal 4 al 23 Febbraio The Mall Sanremo, l’esclusivo Outlet del Lusso nel cuore della Riviera dei Fiori, ospita The Fashion Side of Festival, una mostra ideata e realizzata insieme a Rai Pubblicità e patrocinata dal Comune di Sanremo per celebrare i 70 anni del Festival di Sanremo.

Gli archivi del Festival sono ricchi non solo di magnifiche canzoni ma anche di moda e fascino. Sin dalle prime edizioni degli anni cinquanta infatti, l’Alta Moda caratterizza e punteggia le serate della gara canora. Se nel 1958 i partecipanti indossano tutti abiti del catalogo delle Sorelle Fontana, dal 1960 cantanti, vallette e ospiti d’onore scelgono il proprio designer o la propria sartoria di fiducia, portando così in scena capi unici e inimitabili.

E così, la mostra The Fashion Side of Festival racconta i decenni della manifestazione attraverso gli abiti e i look che ne hanno fatto la storia. Le teche posizionate all’interno di The Mall Sanremo, corredate da abiti, immagini, video e aneddoti, permetteranno ad ogni visitatore di percorrere un viaggio suggestivo tra passato e presente nel quale musica e moda – due icone e simboli dell’Italia – si mescolano tra loro in un connubio inscindibile di passione e creatività.

Come afferma Giorgio Motta, Direttore di The Mall Luxury Outlets “Siamo molto orgogliosi di questa mostra, la nostra realtà è sempre alla ricerca di iniziative che contribuiscano a rendere speciale ogni momento che i nostri ospiti vivono dentro al Mall e nel territorio circostante”.

“The Fashion Side of Festival è per noi un’importantissima opportunità per condividere con i nostri visitatori bellezza, qualità ed eccellenza, valori cardine che guidano il nostro lavoro di tutti i giorni fino a questa prestigiosissima collaborazione con Rai Pubblicità ed il Festival di Sanremo”.

Tra gli abiti della mostra infine saranno presenti quelli indossati da Nilla Pizzi nel 1951, Domenico Modugno nel 1958, Adriano Celentano nel 1961, Mina nel 1961, Mike Bongiorno nel 1966, Iva Zanicchi nel 1974, Anna Oxa nel 1986, Loredana Bertè nel 1986, Mia Martini nel 1989 e da Claudio Bisio e Mahmood nel 2019.

®Riproduzione riservata

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi