La Tenda, Mantero e Guido Taroni: quando la moda fa bene al cuore

Non solo moda alla Milano Fashion Week. O meglio, non solo moda fine a se stessa, ma anche solidarietà e attenzione al mondo femminile. La Tenda Milano, famosa boutique multimarca meneghina, ha aderito con entusiasmo al progetto Dee di Vita e ha deciso di partecipare attivamente all’iniziativa solidale creata dallo storico setificio Mantero e dall’Ospedale San Raffaele di Milano, a sostegno delle attività di Salute allo Specchio, un format che fornisce aiuto psicologico alle donne afflitte da patologie oncologiche, per aiutarle a ritrovare bellezza, vitalità e femminilità. Al centro di queste espressioni benefiche c’è il turbante Vita, l’elegante copricapo creato da Mantero. La Tenda ha scelto una delicata fantasia di rose acquerellate a mano per decorare il turbante, che sarà in vendita al prezzo speciale di 80 euro, di cui una consistente parte del ricavato sarà riservato al sostegno di Salute allo Specchio. Non è finita qui. In questo programma benefico c’è spazio per un altro protagonista. Il fotografo Guido Taroni – appena premiato con il Chi è Chi Award (vedi articolo correlato) per la sua eleganza davanti e dietro l’obbiettivo – ha messo volentieri la sua arte al servizio della causa. Fino al 23 settembre saranno esposti, negli spazi dello store di via Solferino 10, i ritratti realizzati da Taroni per la mostra a tema: Donne con Turbanti. 16 scatti, altrettante figure femminili solidali alla causa, più un’esclusiva fotografia, scattata per l’occasione, con il turbante nella fantasia floreale scelta da La Tenda.

www.latendamilano.com

www.mantero.com

@Riproduzione Riservata

© Riproduzione riservata