IL MARCHIO LACOSTE INTERPRETATO DA MATHIAS AUGUSTYNIAK E MICHAEL AMZALAG

Per l’Autunno 2017, il brand LACOSTE si è affidato al duo di artisti grafici Mathias Augustyniak Michael Amzalag, i quali hanno ideato un alfabeto geometrico bicolore per reinterpreatare il coccodrillo più celebre del mondo. L’idea è estremamente innovativa: Lacoste, il coccodrillo per antonomasia, diventa ora un insieme di lettere che unendosi formano un coccodrillo. I due artisti, pur essendo affini a diversi mondi, dalla moda alla musica, all’arte e al teatro, amano soprattutto esprimersi attraverso l’alfabeto. Nel caso di Lacoste ne  hanno stilizzato la scritta: la L diventa la coda del coccodrillo mentre la E rappresenta la bocca aperta.
Per l’edizione limitata è stata pensata una versione “giorni della settimana” della polo unisex: 7 lettere LACOSTE e una lettera oversize per ciascuna delle 7 polo sempre decorate con il ricamo della parola LACOSTE al posto del coccodrillo.

®Riproduzione Riservata

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi