McDonald’s: storia e curiosità sul fondatore

Conoscete la vera storia della catena McDonald’s famosa in tutto il mondo e dal fatturato da far girare la testa?

Il suo proprietario Raymond Albert Kroc è oggi uno degli uomini più conosciuti, nato nel 1902 in Illinois e morto per un attacco cardiaco a San Diego nel 1984 ha fatto dell’idea di due fratelli sull’orlo di un collasso finanziario la sua grande, enorme, indiscussa fortuna (se non l’avete già fatto andate a guardarvi il film The Founder, disponibile anche su Netflix).

Come nasce McDonald’s in realtà

Il nome McDonald’s è legato ai fratelli Dick e Mac McDonald, i due nacquero nei primi anni del Novecento. Aiutavano il padre in un ristorante e in seguito ne aprirono uno loro. A seguire nel 1940 aprirono un drive-in in California che serviva hot-dog come piatto principale. Il McDonald’s Bar B-Q di San Bernardino.

Nel 1948 i fratelli McDonald ebbero un’idea e chiusero il drive-in per qualche settimana per fare dei cambiamenti atti a migliorare il servizio e rendere le cose più veloci e semplici.

Alla riapertura i McDonald presentarono un locale che faceva hamburger ma con l’idea innovativa di ristorante self service.

Ray Kroc in quel periodo era un venditore di frullatori per la società Oak Park e andando al ristorante per motivi di lavoro, mise gli occhi sul business creato dai fratelli e rimase affascinato dalla velocità con cui il cibo veniva prodotto e servito nel locale.

Ci rifletté su e propose ai due di vendergli i diritti del nome McDonald’s con la promessa di riconoscerli in cambio percentuali sulle vendite.

Ray Kroc fondò prima la McDonald’s System Inc che poi divenne McDonald’s Corporation destinata a fornire il supporto per i ristoranti in franchising.

La storia racconta che quelle percentuali sulle vendite i fratelli non le presero mai, ma poco dopo si videro costretti a vendergli il marchio, poiché Kroc acquistò il terreno dove c’era il loro ristorante. Dalla vendita i McDonald ricavarono 2 milioni e 700 mila dollari, ma Kroc diventò il proprietario di una catena di fast food milionaria.

La catena McDonald’s è diventata così il simbolo della globalizzazione in una società volta al capitalismo e al consumismo, ma non solo, è anche identificata come junk food o da molti come “cibo spazzatura”

Curiosità sui fratelli McDonald

Si dice che i fratelli McDonald andassero in un campo da tennis a disegnare per terra la disposizione del nuovo locale durante le settimane di chiusura del drive-in e nello stesso campo facevano esercitare i dipendenti alla nuova modalità lavorativa. Non ci sono prove di questo, ma solo racconti a voce.

Il Film sulla storia di McDonald’s

Nel 2016 è uscito un film, The Founder, diretto da John Lee Hancock e con Michael Keaton a interpretare Ray Kroc. Narra la storia di Ray Kroc e di McDonald’s. In Italia è giunto nel gennaio 2017 andando in onda la prima volta su Rai 3 nel febbraio 2019.

© Riproduzione riservata