#MITPARADE – Lenti special edition da collezione

Edizioni limitate, per intenditori e appassionati, dall’universo dell’alta occhialeria, si fanno testimoni di nuove ossessioni e di trend intramontabili. Dai gioielli su quattro ruote, fra i toys for boys più amati nell’immaginario collettivo maschile, a quello dei top audio con un piede nel campo del design, le realtà che stuzzicano i desideri dell’uomo, stringono la mano a brand di ottica di alto profilo per superare le aspettative di un pubblico sempre più informato.
Soprattutto se si parla di moda, dove il vintage, contrariamente alla sua essenza, è sempre un passo avanti, tanto da essere riprodotto e reinterpretato da chi ha una storia solida ancora da raccontare.

Come Persol, il più indossato dai volti del cinema e dal jet set da più di un secolo, che sceglie di ridar luce a un modello d’archivio degli anni 70, il Pilot Frame PO2470S, in un’unica variante come simbolo d’eccellenza e artigianalità. Valori condivisi con Stone Island che ha partecipato con entusiasmo alla creazione di questo straordinario esemplare, risultato di una visione comune, “fondata sulla capacità di mantenere solide radici nel passato e con uno spasmodica attenzione ai dettagli e alla funzionalità”, ha dichiarato Carlo Rivetti, Direttore Creativo e Presidente di Stone Island.

In termini di esclusività, Oliver Peoples è sempre stato uno dei brand che ha sempre tenuto acceso il trend dei legami con realtà top level, quasi come una vocazione, riconfermata dalla sua ultima capsule con Master & Dynamic.

L’azienda newyorkese di prodotti audio premium che ben conosce l’arte della seduzione, modula le proprie frequenze su quelle dell’iconico brand Oliver People, per la creazione di tre occhiali da sole in edizione limitata, con montature in acetato firmate ad hoc da Mazzucchelli, insieme a una linea di cuffie wireless di Master & Dynamic con sistema attivo di eliminazione del rumore e di auricolari true wireless MW07 PLUS.

Una sintonia preannunciata da un’ispirazione comune, da sempre alla base delle loro scelte stilistiche: l’attenzione a un’estetica vintage al recupero di quegli elementi che hanno contribuito a fare la storia del design. Basti pensare al fondatore di Master & Dynamic, Jonathan Levine, che ha avuto la sua prima intuizione, conquistato da un paio di cuffie d’aviazione della Seconda Guerra Mondiale esposte in un museo, mentre Oliver People si lasciava ispirare da un paio di occhiali d’epoca scovati in una collezione privata.

Con aste e ponte filigranati, a ricordare le lavorazioni artigianali del passato, il modello OP-505 viene rivisitato per questa esclusiva collaborazione in tre acetati ad hoc, tra cui una versione placcata oro 18k, tutti abbinati a lenti in vetro dai colori vividi ed eleganti dettagli in metallo.

Never change a winning team. Così per il terzo anno la partnership tra Carrera e Alfa Romeo Racing Orlen Team si conferma con una collezione di occhiali da sole e vista, dall’attitude audace e sportiva, elementi imprescindibili nel DNA delle due aziende, da sempre nel cuore di chi condivide una passione per la velocità e l’universo delle quattro ruote.

La collezione è stata indossata, per la prima volta, da Kimi Räikkönen e Antonio Giovinazzi (protagonisti della campagna adv) sulla pitlane del circuito di Barcelona in occasione della presentazione della nuova C39 dell’Alfa Romeo Racing Orlen team.

I due modelli, indossati da Iceman e Giovi hanno entrambi il doppio ponte sul frontale e aste in carbon fiber, inserti antiscivolo in rubber sulla parte interna e lenti specchiate. Con questo terzo fortunato progetto e il logo fiammante Alfa Romeo Racing, questi pezzi entrano di diritto nella lista dei desiderata dei top collectors del mondo e appassionati della storica casa del Biscione.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi