Moda uomo: l’eleganza passa dalla scarpa

Statisticamente, gli uomini appassionati di shopping, acquistano in Italia circa 16 milioni di paia di scarpe in un anno. La scelta dell’acquisto è guidata sia dall’influenza dei trend del momento, sia dai gusti personali. Per scegliere la calzatura giusta è bene sapere che tipo di acquisto vogliamo fare, se si cerca una scarpa basic oppure se si preferisce un modello più stiloso, che calzi perfettamente il piede, restituendo comodità e personalità ad ogni passo, rispecchiando la qualità della scelta.

Tra le varie proposte assistiamo ad una vera e propria rivoluzione delle scarpe eleganti uomo, ognuna di esse adatta a completare uno stile, un outfit ben preciso. A rivoluzionare non sono solo le scarpe ma anche il concetto stesso di stile. La moda casual incalza il passo e lo sportswear entra prepotentemente nei guardaroba maschili.

Solo una cosa non cambia mai: la scarpa in pelle resta un evergreen. Anfibi, stivaletti o modello Oxford rappresentano la scelta più gettonata dagli uomini del mondo.

Le parole chiave per le scarpe eleganti maschili: dettagli contemporanei e materiali sperimentali. E l’unico motto per far tendenza è: osare. Nascono così modelli come i mocassini Oxford rivisitati senza lacci in pelle di culatta di cavallo nero tinta e lucidata, con punta allungata, cuciture a contrasto e suola in cuoio.

Menzione d’onore per un altro must have della Primavera 2019: il modello Ankle Chelsea boot. Il boot nero è perfetto da indossare con i pantaloni scuri, skinny, per completare look soft punk e rock. Alcuni modelli sono realizzati con un prezioso fondo in cuoio Good Year, arricchito da una cintura a stagno intorno. Eleganti e rock allo stesso tempo.

E per uno stile davvero glamour perché non osare con stivaletto realizzato in un particolare pellame abrasivato argento, dal particolare fondo in micro, arricchito da battistrada in gomma effetto crepe smussato su punta e tacco.

Lo stivale Chelsea è nato nel periodo vittoriano e si narra sia stato il fabbricante di scarpe personale della regina Vittoria a realizzarlo per primo. Successivamente la scarpa si diffuse velocemente tra la gente comune e quando negli anni 70 i The Beatles e i The Rolling Stones li portarono sul palco, la loro moda esplose. Oggi quasi tutti gli uomini ne possiedono un paio come le super icone di stile Kanye West e Brooklyn Beckham.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi