Shorts, come abbinare i pantaloni estivi per eccellenza

Come abbinare i pantaloni corti da uomo? Verrebbe da rispondere senza alcun timore, in spregio a etichette, consuetudini, regole più o meno fondate, ricorrendo sia ai bermuda che agli shorts. Vale pur sempre il principio aureo del de gustibus, del resto c’è chi li evita volentieri, perlomeno fino a quando non arrivano le agognate vacanze, e chi al contrario ne fa un passe-partout metropolitano, da indossare in qualsiasi contesto – o quasi.

Le tendenze per la P/E 2022

I trend primavera/estate 2022 prevedono commistioni (anche) ardite, ad ogni livello, stilistico, cromatico, di volumi e fit. Prevalgono, tendenzialmente, forme ampie e costruzioni tailored, declinabili in nuance audaci. Via libera, ad esempio, ai modelli cargo, cui conferire un appeal inedito attraverso abbinamenti di matrice formale o army, con camicie interamente abbottonate e boots.
Nulla vieta, poi, di optare per mise versatili che consentano di passare senza sforzo dalla palestra ad ambiti formali, basta aggiungere un blazer sciancrato all’insieme.

Come indossare i pantaloni corti ton su ton

Il tono su tono è un must di stile, da tenere senz’altro in considerazione anche nel costruire look imperniati sul pantalone corto. Le sfilate P/E 2022, in questo senso, hanno fornito innumerevoli esempi, basti vedere i défilé di Dior Men, Zegna, Etro, Ahluwalia e Louis Gabriel Nouchi, solo per fare qualche esempio. È fondamentale, ovviamente, l’assonanza cromatica dell’ensemble, che si ottiene ricercando gradazioni il più possibile simili dello stesso colore.

Il mix and match vince, anche in versione estiva

Un’ottima soluzione è rappresentata dalla stratificazione, è sufficiente puntare su una camicia dal taglio over, meglio ancora se in tonalità tenui, da lasciare aperta su canotte immacolate o, per i più temerari, a pelle. Si può completare il tutto con mocassini, boat shoes o sneakers dal gusto basic, alte oppure basse.

Le cromie da mare vanno bene anche in città

I boxer da mare sono i capi estivi per definizione, pratici ed energici. Qualità che possono tornare utili anche lontano dalle spiagge, arricchendo gli outfit cittadini con un tocco in puro beach style. L’importante, al solito, è evitare gli eccessi, perciò se si tratta di modelli stampati, dalle cromie vitaminiche, meglio accompagnarli a maglie, tee e camicie d’impronta minimal, in tonalità neutre.

I pantaloni cargo, chic con i dovuti accorgimenti

Il modello cargo, pilastro del workwear, domina da anni la scena internazionale della moda maschile. Può adattarsi perfettamente a mood ricercati, tendenti all’elegante, che contemplino dunque camicie habillé, polo, pullover, persino la cravatta. A livello di calzature, la scelta ricade sugli stivaletti scuri, possibilmente con calze tor sur ton.

L’idea che non ci si aspetterebbe

Infine, una proposta apparentemente stravagante, distante dai soliti schemi, eppure in grado di fare il proprio effetto, cioè inserire i bermuda sportivi in mise formali. In questo caso, è d’obbligo l’abbinamento con pezzi della migliore tradizione maschile, dunque giacche comme il faut e stringate.

Nell’immagine in apertura, ph. Getty Images

© Riproduzione riservata

x

x