TOP TEN @SIMONEDECHECCO THE MOST PERFECT VIEWS

Un passo avanti e un passo indietro. Voltarsi ad ascoltare un suono. Fermarsi e guardare lontano. Esperienze semplici che ci fanno tornare bambini quando ancora non si possiede la percezione del tempo che passa.
Incantarsi davanti ad un tramonto, senza fretta, è la gioia della natura.

Ecco i 10 Hotel con vista mozzafiato:

Al Jade Mountain Resort si celebra la stupefacente bellezza paesaggistica dell’isola caraibica di St. Lucia. 29 camere vista mare a pochi chilometri dalla Spiaggia delle Tartarughe.

Uno scenario da skyline senza rinunciare al verde si puó trovare al Mandarin Oriental Hotel New York. Una posizione privilegiata nel cuore della capitale del mondo con affaccio a 360 gradi sia sul fiume Hudson, sia sulla vastitá di Central park.

Stupore metropolitano anche allo Shangri-La di Parigi dove dalle finestre delle suite è possibile meravigliarsi davanti alla Torre Eiffel. Puro romanticismo!

Anche in Italia è possibile estasiarsi davanti al bello! A Le Sirenuse si sogna ad occhi aperti ammirando il golfo di Positano rilassati sotto gli ombrelloni di tela bianca intorno alla piscina panoramica o dalle terrazze delle camere con soffitti a volta e mattonelle di Vietri fatte a mano.

Appollaiato sulla cima del Boyton Canyon nel Kaibab National Park in Arizona all’Enchantment Resort si può godere di una vista unica sulle rocce rosse del canyon e sperimentare la cultura dei nativi americani.

Le suite del Bill & Coo The Leading Hotels of the World si stagliano sulla costa ovest dell’isola di Mykonos sovrastando la spiaggia di Megali Ammos. Dalla piscina si gode un incontrastata vista sul Mar Egeo, ed è possibile scorgere i profili della vicina Tinos e le isolette di Mpaos e Kavouras.

In Nuova Zelanda si puó trovare pace e armonia anche al lago. Al Blanket Bay il tempo pare essersi fermato e tutto sembra volerci far riconciliare con la natura.

Gli ospiti del Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels & Resorts possono invece fruire di una spettacolare panorama a 360 gradi sulla Cittá Eterna, dal cupolone di San Pietro a Castel Sant’Angelo, dal Colosseo a Trinitá dei Monti e Villa Medici. Nelle giornate più limpide è possibile arrivare a vedere le rive del litorale marino e le vette delle montagne dei Castelli Romani fino al modernissimo Auditorium di Renzo Piano, in un compendio storico- architettonico che attraversa i secoli.

Magia differente per l’affaccio del Belmond Sanctuary Lodge. Le camere sono vista Machu Picchu in Peru, una delle Sette Meraviglie del Mondo e nell’immaginario collettivo l’antica e fascinosa Cittá Perduta.

Tra l’oceano Atlantico e la laguna Rodrigo Freitas si affaccia il Fasano Hotel The Leading Hotels of the World di Rio de Janeiro. Alla celebre spiaggia sottostante di Ipanema è dedicata la canzone Garota de Ipanema “La Ragazza di Ipanema”, una delle più famose sonorità della bossa nova. La piscina e la terrazza all’ultimo piano dell’hotel sono rivolte verso il più caratteristico panorama carioca : le spiagge di Arpoador e Leblon incorniciate dai profili della Pedra da Gàvea e dal Morro Dois Irmãos.

@Riproduzione Riservata

© Riproduzione riservata