Torna in auge il grande connubio Versace Bruce Weber

Per la campagna pubblicitaria autunno-inverno 2016-17 la maison della Medusa e Bruce Weber propongono al pubblico social e a tutti i loro fan una grande fashion reunion ispirata alla vita vissuta e al mondo glamour che ruota attorno a Chicago. Si chiama infatti ‘Chicago is my beat’ il video realizzato da Bruce Weber e svelato a Milano pochi giorni fa in occasione della fashion week del menswear milanese. Il video accompagna la presentazione delle foto che chiosano le collezioni di prêt-à-porter Versace uomo e Versace donna per il prossimo inverno. Bruce Weber ha cominciato a collaborare con Gianni Versace per le sue campagne di advertising già intorno al 1983 proprio quando il suo astro e quello della maison cominciavano ad assurgere insieme ai livelli più alti del firmamento della moda per poi collaborare a stretto contatto con Donatella nel 1990. E oggi la bionda stilista musa della maison torna ad arruolare il grande maestro americano, padre dello street casting e di una poetica romantica e sensuale che dal quotidiano vira all’erotismo pop, affidandogli la lettura delle nuove collezioni del marchio di via Gesù. Protagoniste sia del video che degli scatti estemporanei e carichi di languida voluttà dedicati alla nuova anima di Versace sono le modelle Karlie Kloss, Gigi Hadid e Dilone, ritratte in momenti di vita vera che si trasfigurano poi in rappresentazioni oniriche. “Appena ho detto a Donatella di scattare a Chicago lei mi ha semplicemente risposto si, andiamoci subito!” ha dichiarato Bruce Weber. E ha aggiunto: “Donatella è sempre stata un’avventuriera. Non solo mi tratta come un principe ma anche come un membro della famiglia e il sentimento è reciproco. La cosa più importante, dopo tutti questi anni, è che ridiamo sempre quando stiamo insieme”. L’energia e il calore di una vera famiglia pervadono il cortometraggio ‘Chicago is my beat’ animato dalla presenza di persone reali estrapolate dalla vita vera della metropoli come un bodyguard, un cantante e un gruppo di ballerini che affiancano i modelli Charlie Kennedy, Trevor Signorino e Marcus Watts. Per citare Bruce Weber : “Robert Mitchum una volta mi ha detto “appena arrivi in una nuova città, fai sempre amicizia con una bionda”. Quando sono arrivato a Chicago, ho trovato quella bionda in te, Donatella. Volevo visitare questa città insieme a te, per conoscere la sua storia e sentire l’amore e l’armonia della sua musica. Chicago sta attraversando un periodo difficile e ha bisogno di un pò di incoraggiamento- come ne abbiamo bisogno tutti noi una volta ogni tanto. La gentilezza delle sue persone mi ha aiutato a creare queste fotografie e ora posso dire che “Chicago is my beat”. Il direttore creativo della maison Donatella Versace ha così commentato il rinnovamento di questa speciale iniziativa di sodalizio creativo con il grande fotografo: “Bruce Weber è il vero maestro dei nostri tempi. La sua fotografia è profondamente personale e ricca, una riflessione sul mondo come lui lo vede. È stato un piacere entrare ancora una volta in quel mondo per questa campagna Versace. Con questa campagna Bruce mi riconsegna una parte della mia storia”. Le immagini della nuova campagna sono distribuite sia offline che online, tramite i social media e i canali ufficiali di Versace. La campagna sarà accompagnata da una serie di video diretti dal grande Bruce Weber.

it.versace.com

www.bruceweber.com

@Riproduzione Riservata 

© Riproduzione riservata