“Tutto questo ti darò”

- Advertisement -

Il thriller vincitore del premio Bancarella 2018 racconta le molteplici sfumature della malvagità umana.

Il titolo del primo thriller a tematica LGBT di Dolores Redondo – già conosciuta al grande pubblico grazie alla sua trilogia Baztán – anticipa il tema principale che guiderà tutto il racconto: l’amore smisurato può essere un dono e un’implicita responsabilità verso la persona amata ma, come il rovescio della medaglia spesso impone, il sentimento più puro può rivelarsi condizionato dalle circostanze, trasformando l’autenticità dell’Amore (assoluto) in dubbio; un’incertezza che si insinua gradualmente nell’anima di chi ama fino a portare al cinismo più impulsivo.

Ė proprio questo sentimento ambiguo a percuotere Miguel sin nelle viscere: non appena riceve la notizia più amara della sua vita – la morte del suo devoto marito – il protagonista comincia a scoprire una serie di misteri legati alla vita di Alvaro e alle circostanze della sua improvvisa morte che mettono in discussione quindici anni di vita vissuta insieme.

Il desiderio di verità e la volontà di recuperare quello che di buono sembra ancora appartenere ad Alvaro, spingono Miguel ad una ricerca delle reali cause del dramma del marito nella speranza che, come in brutto sogno, ci si risvegli dal torpore e tutto il male celato trovi una sua giustificazione, affrancando così il defunto amato dagli ultimi anni di silenzi e segreti. 

Un Twin Peaks contemporaneo, come lo definisce “La Razon”, in cui la Galizia fa da sfondo con tutte le sue molteplici contraddizioni sociali, dove la storia di un apparente incidente stradale si mescola alla cultura delle tradizioni di un territorio e di una comunità che ha tanto da raccontare.

Dolores Redondo ci catapulta nella sua terra tra tradizioni cattoliche della nobiltà e misticismo popolare, dipanando il sorprendente plot tra dimore incantate appartenenti alle più antiche famiglie di marchesi galleghi e villaggi di vignaioli che tirano a campare grazie soltanto al proprio lavoro.

Un thriller che va oltre l’indagine microscopica dei dettagli e degli indizi e che approfondisce il complesso meccanismo dell’universalità del male e le contraddizioni dell’amore. 

Il romanzo è acquistabile cliccando qui.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi