VictorVictoria presenta una collezione minimalista per la FW17

VictorVictoria, è un brand-laboratorio nato dall’intuizione creativa dell’imprenditore veneto Sergio Tegon. Il marchio confeziona capi atemporali, in cui l’universo maschile e femminile si contaminano a vicenda,  per entrambi vale il gioco della geometria e dell’eleganza discreta. Le collezioni esaltano la sartorialità e la pulizia della silhouette, un’estetica limpida che richiama il minimalismo metropolitano degli anni Novanta. Nella camicia bianca, simbolo della collezione, sono presenti delle analogie ma differenti peculiarità pertinenti ai due guardaroba. Altri elementi della collezione sono il trench, i pantaloni, i blazer e la maglieria, tutti simili ma senza perdere di vista le due distinte collezioni. I capi sono realizzati con tessuti pregiati e arricchiti con ricercate stampe ripescate da importanti archivi italiani. Il brand si rivolge a un target trasversale, sia italiano sia estero, che vuole avere uno stile retrò ma contemporaneo. Il blu Navy regna sostituendo il classico nero, accompagnato dal verde salvia, dal kaki e dal bordeaux con alcuni interventi dell’oro caldo e delle raffinate stampe. I protagonisti del brand non sono i capi, ma l’anima stessa del brand, dedicata a chi la reinterpreta e la fa propria.  La collezione sarà in vendita dalla prossima FW17, adesso una capsule collection è già disponibile all’Excelsior di Milano e presto lo sarà anche sull’e-commerce.

victorvictoria.com
® Riproduzione Riservata

© Riproduzione riservata

x

x