Vintage Tattoo Flash

Vintage Tattoo Flash è una ricca panoramica dei primi anni della Flash Art americana, l’arte del tatuaggio, in cui troveremo una corposa raccolta di “flash tatoo”, tatuaggi disegnati a mano, stampati, o trovati sulle pareti dei più noti tatuatori Americani. I vintage flash disegnati a mano sono incredibilmente difficili da trovare, per questo motivo alla realizzazione di questo libro è stata fondamentale l’immensa raccolta del famoso tatuatore Jonathan Shaw. Shaw è un artista viaggiatore fuorilegge, scrittore, blogger, eroe anti-folk e leggendario maestro del tatuaggio. Shaw è nato a New York e cresciuto a Los Angeles, dove ha imparato a tatuare dalla vecchia scuola dei maestri della California. Dopo aver lavorato con artisti del calibro di Jim Morrison, la Famiglia Manson, e Charles Bukowski, cadde in preda alla dipendenza da eroina e una vita di crimine. Lasciò finalmente Hollywood 1970 per viaggiare per il mondo e fondò Fun City, il primo negozio di tatuaggi di strada a New York da quando fu legalizzato il tatuaggio nel 1960. Jonhatan possiede una delle più grandi collezioni di tattoo flash d’epoca del mondo e grazie alla sua raccolta ripercorreremo i primi 75 anni del tatuaggio americano a partire dai primi 900. Vintage Tatoo Flash, riproduce con cura immagini del tutto inedite di flash originali disegnati da tatuatori del calibro di Bob Shaw, Zeke Owen, Tex Rowe, Ted Inman, Ace Harlyn, Ed Smith, Paul Rogers, i fratelli Moskowitz, e molti, molti altri relativamente noti e sconosciuti.

www.jonathanshawworks.com

@Riproduzione Riservata

© Riproduzione riservata