Vype lancia Pebble con Fedez

Là dove c’era un negozio di abbigliamento, ora c’è Vype. A fine novembre, in Darsena, una delle zone più blasonate, ma ancora cool di Milano, ha aperto il nuovo store del marchio Vype con il lancio di Pebble, sigarette elettroniche compatte, tascabili e di tutti i colori. Ospite d’eccezione, all’inaugurazione, Fedez, che ha confermato di aver provato tante strade per smettere di fumare e di aver trovato la soluzione perfetta proprio con queste e-cigarette che porta sempre con sé, anche durante i live di XFactor. “La parte meccanica ormai è assodata, quindi penso che questa nuova fase concentrata sul design sia più che giustificata”, ci ha detto, infatti, in esclusiva. Proprio parlando del programma in onda su Sky, dove il rap, secondo Fedez, vive ancora una fase macchinosa perché il talento della scrittura non è riconosciuto quanto quello della voce, ci ha confidato che non esclude una collaborazione con Manuel Agnelli, con il quale ha creato un rapporto artistico che va al di là delle telecamere, così come con Alvaro Soler. In attesa del suo nuovo disco con J-Ax – in uscita a gennaio 2017 – Fedez sostiene questa variante firmata Vype, che vede le sigarette elettroniche pen già storia superata, e che potrebbe diventare presto il must have perfetto per tutti quelli che vogliono liberarsi dal vizio del fumo. Nel corso della serata inaugurale sono intervenuti anche writer e street artist, a cui è stata affidata la grafica di cappelli, magliette e scarpe, a sancire un incontro tra il mondo delle sneakers e delle T-Shirt, quello dell’arte di strada e quello della tecnologia e, perché no, quello salutistico. L’allestimento, le luci e la struttura del negozio, simboleggiano un legame con la città e saranno, di volta in volta, personalizzati da street artist internazionali.

www.govype.com

@Riproduzione Riservata

© Riproduzione riservata