AW LAB lancia la sua campagna per il Natale 2022 all’insegna di inclusione e integrazione

Si chiama Together with Style ed è la nuova campagna natalizia che AW LAB ha realizzato, a supporto delle Onlus art4sport e Sport4Inclusion Network, per spingere e dare maggior valore ai temi dell’inclusività e dell’integrazione, attraverso il potere dello sport che aumenta la fiducia in se stessi e la consapevolezza nelle proprie qualità, oltre i limiti e le difficoltà. Lo sport, ancora una volta complice del percorso evolutivo della società, strumento di crescita e di riscatto per Nelson Mandela e uno dei più antichi aggregatori sociali della storia: basti pensare ai cinque cerchi olimpionici intrecciati, che simboleggiano la fratellanza sportiva. Lo sanno bene onlus come art4sport, una delle più attive del nostro Paese, e Sport4Inclusion Network, una rete di fondazioni che lavorano per la promozione e il sostegno delle discipline inclusive, operanti in Italia e Spagna.

AW LAB natale 2022
Lo scatto ufficiale della campagna di Natale 2022 AW LAB (ph. courtesy AW LAB)

Lo sport come veicolo d’inclusione sociale

Il tema dell’inclusione è sempre stato di fondamentale importanza, ma non facile da comunicare e soprattutto da infondere nel pensiero comune tanto da creare una nuova coscienza sociale. Ma ci sono campi d’azione, come lo sport, che sono stati in grado di dare una vera scossa all’opinione pubblica, rendendo importante e speciale quello che per molto tempo è stato un argomento marginale. È lo sport che ha trasformato sguardi indifferenti in occhi illuminati dai nuovi campioni dei nostri giorni, che con i loro sforzi hanno vinto sfide personali e sono diventati esempi positivi per tutti coloro che pensano di non essere all’altezza, solo perché partono da una condizione differente da quella di un comune individuo.

I protagonisti della campagna AW LAB

Ma è la loro unicità, unita alla forza di volontà, che li ha trasformati nei nuovi eroi del nostro tempo. I protagonisti della campagna di Natale AW LAB sono alcuni di questi esempi positivi, che si stanno affermando nelle rispettive discipline. Mayra Jerez, appassionata di danza moderna, è una degli atleti con disabilità che art4sport segue e supporta.

Mayra Jerez
Mayra Jerez in uno scatto della campagna (ph. courtesy AW LAB)

Alessandro Ossola, centometrista, rappresenta l’Italia nel mondo ed è stato tra i protagonisti delle ultime Paralimpiadi di Tokyo. Alessandro è anche un punto di riferimento per la formazione all’interno delle scuole.

Alessandro Ossola
L’atleta paralimpico Alessandro Ossola (ph. courtesy AW LAB)

Rylé Tuvierra, attivista per i diritti civili e per la sostenibilità, ha fondato a Barcellona The Fierce Walker Lab Agency, un’agenzia di marketing a supporto dei brand che creano una comunicazione inclusiva.

AW LAB campagna
L’attivista Rylé Tuvierra (ph. courtesy AW LAB)

Giuseppe Dave Seke, l’avete visto – e a volte no – nella serie TV Zero, in cui ha interpretato Omar, un ragazzo in grado di diventare invisibile: un superpotere scaturito dalla condizione a cui lo aveva costretto la società in cui viveva. La serie Netflix di Antonio Dikele Di Stefano, ispirata al romanzo Non ho mai avuto la mia età, ha consentito a Giuseppe di condividere la sua esperienza personale attraverso interviste e partecipazioni pubbliche legate al tema dell’integrazione.

Giuseppe Dave Seke
Giuseppe Dave Seke nella campagna natalizia di AW LAB (ph. courtesy AW LAB)

Tutti questi personaggi, insieme a tutti coloro che rappresentano, celebrano questo Natale all’insegna della condivisione, indossando alcuni dei più importanti brand di sport style internazionali come Nike, Adidas Originals, Converse, Vans e New Era.

Al link seguente, il video della campagna AW LAB

https://www.youtube.com/shorts/sYmsY7KqsdQ

© Riproduzione riservata