DESIGN WEEK: CITROËN C4 CACTUS UNEXPECTED BY GUFRAM

Nel Tortona Design District, è stata esposta la nuova concept car C4 Cactus Unexpected by Gufram in occasione del Fuorisalone presso lo Spazio Quattrocento di Via Tortona 31. L’idea di un’auto che non passa inosservata è frutto del genio creativo di due marchi protagonisti della storia del design: Citroën e Gufram. Da un lato, Citroen che, coerente con la sua politica del Be Different aveva già presentato l’Unconventional Crossover con gli Airbump. Dall’altro Gufram, marchio che si è sempre distinto per i suoi progetti non convenzionali e iconici. Il crossover presentato nella settimana milanese del design è stato reinterpretato in modo unico, gli Airbump sono stati realizzati con il texture in morbido poliuterano del Cactus® di Gufram, scultura rifinita a mano in Guflac, uno speciale brevetto. Non a caso, il dialogo creativo tra le due case nasce dall’omonimia tra il nome dell’auto francese e quello dell’icona di arredo del marchio italiano, Cactus®. Per realizzare la superficie dell’auto è stato utilizzato il clay, un materiale duttile, su tutta la concavità degli Airbump, come se fosse una scultura. Infine è stato applicato uno strato di Guflac per mantenere la morbidezza del materiale. Il tocco finale è dato dalla tinta della carrozzeria, che è sfumata gradualmente dal verde lime all’arancione nella parte del cofano, celebrando il Metacactus di Gufram del 2012. Anche gli interni della vettura presentano uno stile originale, i sedili e i pannelli sono rivestiti con un tessuto in microfibra per richiamare le nuances dell’esterno. Inoltre, il tessuto è trapuntato con cerchi concentrici e impunture arancioni. L’allestimento di Spazio Quattrocento ricrea l’atmosfera di un deserto non convenzionale, infatti la porta di ingresso rappresenta l’accesso a una realtà parallela di forte impatto visivo per i visitatori. Al centro si trova la Citroën C4 Cactus Unexpected by Gufram, che spicca grazie a fasci di luce bianca e decisa, accompagnata da altri elementi di arredamento Gufram come le panche Summertime e le nuove poltrone Feel Good, che contribuiscono a realizzare una delle promesse mantenute da Citroën. Per finire, la scultura “I feel Citroën” in legno gonfiabile, campeggia all’ingresso dell’esposizione, evocando la vita, il soffio e la traspirazione di cui la casa automobilistica  è stata sempre portavoce nel corso della sua storia.
citroen.it
gufram.it
®Riproduzione Riservata

 

© Riproduzione riservata

x

x