Donnas Summer: chi era la regina della disco anni 80

Gli amanti di Donnas Summer e chi ha vissuto negli anni 80 la sua musica, senz’altro conoscono tutto della regina della disco di quel tempo, ma chi ancora non lo conoscesse e volesse saperne di più, può continuare a leggere questo articolo pieno diu curiosità sulla sua vita e i suoi riconoscimenti musicali.

Chi era Donnas Summer

E’ nata a Boston il 31 dicembre del 1948 e il suo vero nome era LaDonna Andre Gaines. Era la terza di sette figli, amante della musica e fin da piccola inizia a cantare nel coro della chiesa da quando a soli 8 anni. Nel 1968 abbandona gli Stati Uniti per trasferirsi in Germania, qui viene accolta molto bene al punto da essere scritturata per il musical Hair. Si sposa poi con Helmut Sommer austriaco conosciuto a Monaco di Baviera, da cui, dall’unione, nasce Mimi Sommer, la figlia.

Donnas Summer è deceduta il 17 Maggio del 2012 a Naples, in Florida, a causa di un cancro ai polmoni.

Donnas Summer la carriera

Riesce a diventare una star di successo europeo solo quando nel 1974 con la collaborazione di Giorgio Moroder incide il suo primo LP Lady of the Night con The Hostage. Con questo album però non raggiunge il successo negli Stati Uniti. Per raggiungere la fama anche negli USA dovrà attendere il lancio dell’album Love to Love You Baby, con la title track lunga ben 17 minuti.

Il successo mondiale arriva con l’incisione nel 1977 di I Feel Love, rimasta nella top ten per 18 settimane e quinto singolo più venduto dell’anno.

Nel 1979 vince il Grammy come miglior cantante rock donna col pezzo “Hot Stuff”. Non fu l’unico Grammy vinto, ma ne vinse ben 5 Grammy Award, 24 dischi d’oro e di platino negli Stati Uniti, 19 dischi d’argento in Gran Bretagna, 6 American Music Awards e nel 1994 Hollywood Walk of Fame.

Negli anni 80 fu poi accusata di essere omofoba e di odiare i gay, cosa non vera e per dimostrarla sostenne e appoggiò la Gay Men’s Health Crisis di Carnegie, per tutto il resto della sua vita.

Nel 1989 riprende il suo successo rientrando in classifica con “This Time I Know It’s for Real”.

Donnas Summer ha venduto cento milioni di dischi, ha duettato con nomi importanti come Andrea Bocelli, Lisa Minelli e Barbra Streisand.

Fu così famosa e popolare che le sue canzoni vennero anche ricampionate da cantanti come Madonna nel live “Futers Lovers” che scelse I Feel Love durante il Confessions Tour, o ancora da Beyonce.

L’ultimo album inciso da Donnas Summers fu Crayons nel 2008 e per ironia della sorte al suo interno si trova un pezzo dal titolo “The Queen is gone”.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi