Esercizi per la memoria ecco come allenarla

In molti hanno problemi di memoria e allenarla non può che far bene, per essere sempre attivi e favorirne l’attenzione anche col passare degli anni.

Gli esercizi per allenare la memoria sono spesso sotto forma di giochi mentali, che sono anche divertenti e intrattengono il tempo.

In questo articolo, riveleremo alcuni esercizi per la memoria che effettivamente funzionano e perché migliorano le funzionalità del cervello.

4 esercizi per allenare la memoria

Esercizio di osservazione a 4 dettagli

Gary Small, esperto di neuroscienze e comportamento umano, parla di memorizzare quattro dettagli delle persone che si incontrano in pubblicano e di ripeterli in seguito a distanza di pochi minuti.

Questo tipo di allenamento della memoria viene chiamato dagli scienziati “allenamento passivo”, poiché non si sta chiedendo al proprio cervello semplicemente di ricordare, la sua funzione principale per sopravvivere.

Questo esercizio per allenare la memoria andrebbe fatto iniziando il primo giorno osservando 4 dettagli di una persona che si incontra, il secondo giorno passare a due persone, ovvero 8 dettagli – 4 per persona e cosi via sino ad arrivare a quante più persone e dettagli possibili.

Più sforziamo il nostro cervello a ricordare, maggiore sarà lo sviluppo della nostra memoria. Provateci potreste avere risultati sorprendenti.

Questo esercizio può essere fatto anche osservando dettagli di oggetti che ci circondano, ma farlo su dettagli di persone sconosciute e diverse ogni giorno e soprattutto che sono in movimento permette di sviluppare anche grande abilità sociale.

Ripeti e ricorda ciò che la gente dice nella tua mente

Oggi in pochi ascoltano veramente chi gli parla, nel senso lo ascoltano col cuore e ragionano con attenzione su ciò che l’altro dice. Questo è in un certo senso molto triste, perchè pensare che chi ci annuisce in realtà non abbia ascoltato una parola di ciò che abbiamo detto di certo non fa piacere a nessuno.

Ecco da questa triste realtà nasce un esercizio per allenare la memoria, che si basa sull’ascoltare davvero e con attenzione ciò che l’altro dice e ripetendole sottovoce o nella mente.

Se questo esercizio lo fate con ogni persona che vi parla durante la giornata dopo qualche settimana di esercizio la vostra memoria sarà davvero aumentata.

Osservare e fotografare con la memoria

Ricordare una serie di cose può per molti essere complicato e difficile, per questo allenare la memoria è fondamentale. Per farlo si deve pensare al cervello come ad una sorta di macchina fotografica che scatta e memorizza. Quindi osserva ciò che devi ricordare con molta attenzione, ripeti i nomi delle cose ad alta voce e crea una catena di immagini che li colleghi fra loro in modo da associarle una alle altre, come per creare una storia.

Prendere appunti scritti

Un ultimo esercizio che forse vi riporterà ai tempi della scuola è quello di prendere appunti scritti. Può sembrare banale ma appuntare su un foglio dei dettagli, poi chiuderlo e ripetere ad alta voce quanto scritto nello stesso ordine è davvero efficace per sviluppare la memoria.

© Riproduzione riservata

x

x