Gola profonda: che fine hanno fatto gli attori?

Gola Profonda è un film pornografico, girato negli anni settanta, in America è un film definito cult, perché fu il primo ad essere registrato con un successo planetario, che segnò l’inizio dell’epoca d’oro dei film pornografici in tutto il Mondo.

Cosa racconta il film Gola Profonda

Il film narra della storia della Prostituta Linda insoddisfatta sessualmente delle sue prestazioni. La ragazza decide di parlarne con la sua collega e amica Jenny, che gli offre un aiuto organizzando per lei incontri con degli uomini superdotati, supponendo che il problema sia dovuto alle dimensioni del pene di quest’ultimi.

I tentativi dell’amica sono però vani e a Linda non rimane che rivolgersi a un medico scoprendo con stupore che il suo il clitoride è in gola. Linda decide così di iniziare a lavorare come infermiera offrendo prestazioni ai pazienti, usando una tecnica tutta sua chiamata la tecnica delle “gola profonda”.

Il film costò solo25.000 $, ma realizzò ben 600 milioni di dollari, fu un successo epocale per un film pornografico del genere.

I protagonisti del film erano Linda Lovelace e Tom Remms

La loro vita ebbe fortune alterne rispetto al successo e ai record di incassi del film.

Protagonisti del film Gola Profonda che fine hanno fatto

I protagonisti del film erano Linda Lovelace e Tom Remms e la loro vita ebbe fortune alterne rispetto al successo e ai record di incassi del film.

Tom Remms dopo anni di abuso di alcol e droga, riuscì a disintossicarsi solo nel 1989. Si sposò e si convertì al cristianesimo. Remms fu intervistato per il documentario del 2005 sul film Gola Profonda. Morì nel 2013 a causa di un tumore al pancreas a solo 65 anni.

Linda Lovelace fece altre produzioni hard, tra queste il sequel dello stesso film. Nello stesso anno divorziò dal suo primo marito che l’aveva costretta a recitare in produzioni hard e si sposò con Larry Marchiano dal quale ebbe due figli Dominic nato nel 1977 e Lindsay nata nel 1980.

Uscendo dal filone porno la Lovelace rinnegò totalmente il suo passato di attrice porno e si schierò con le femministe americane contro il mondo dell’hard.

Nella sua autobiografia dichiarò che il primo marito la costrinse a girare film porno, perché la picchiava e la minacciava puntandogli una pistola addosso.

Nel 1996 divorziò dal secondo marito. Linda Lovelace morì nel 2002, in seguito a un incidente d’auto a Denver in Colorado.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi