Golden Goose e Cory Juneau: una partnership che vale una medaglia

Golden Goose firma una partnership con il campione statunitense di skateboard, Cory Juneau, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo 2020.Il marchio della stella debutta anch’esso alle Olimpiadi, per la prima volta, come per lo skateboard: dal 2021 ufficialmente disciplina olimpica. Sull’asse Stati Uniti/Giappone si gioca una partita importante, dove un accordo vale più di una stretta collaborazione tra l’uomo del momento (Cory) e un’etichetta che ha scalato i vertici dello streetwear in brevissimo tempo. La moda scende in campo con lo sport evidenziando come le co-lab stiano prendendo sempre più piede nell’industria della moda, dal prêt-à-porter all’Haute Couture.

Con Juneau, Golden Goose porta a Tokyo l’american style con le iconiche BALL STAR Pro, presto sul sito www.goldengoose.com nell’edizione limitata dedicata allo skate. Le sneakers, dall’effetto used, recano la scritta customizzata “Dreamer from Venice”, areografata imitando l’inchiostro della penna: una moda molto seguita negli anni Novanta dalle giovani generazioni di skaters.Per celebrare questo straordinario risultato, infatti, il 6 settembre durante la Mostra del Cinema di Venezia Golden Goose ridarà vita all’iconica skate bowl dello storico brand Bastard nella Laguna di Venezia per una performance esclusiva con Cory Juneau e un gruppo selezionato di skaters.

È una sensazione incredibile che non dimenticherò mai per il resto della mia vita. Lo skateboard è la mia famiglia e ne sono grato. Grazie a tutti coloro che mi hanno supportato e aiutato nella mia carriera. Questo è solo l’inizio. Emozionato per quello che mi riserverà il futuro” afferma Juneau.

 “Quando abbiamo incontrato Cory, abbiamo capito subito che rispecchiava perfettamente i valori alla base della Golden Family. Un ragazzo solare, umile e dinamico pronto ad affrontare la sua più grande sfida. Siamo estremamente orgogliosi della sua vittoria a Tokyo 2020 e di condividere con lui in questo traguardo eccezionale per la sua carriera. Every dream begins with a Dreamer” afferma Silvio Campara.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi