L’isola di Capri, cornice suggestiva dell’evento benefico LuisaViaRoma per UNICEF

luisaviaroma

Glamour sotto le stelle nella gettonatissima isola campana. Per la quarta edizione consecutiva, il lusso incontra la beneficenza in una parata di stelle tra celebrity internazionali, filantropi e ospiti di fama mondiale che hanno contribuito, con la loro generosità, alla raccolta di 5 milioni di euro a sostegno di UNICEF, da anni al fianco dei bambini più vulnerabili.
Ad accogliere gli ospiti della serata, nell’incantevole scenografia della Certosa di San Giacomo di Capri,  Andrea Panconesi, CEO di LuisaViaRoma, Paolo Rozera, Direttore generale dell’UNICEF Italia, e Tommaso Chiabra, Fundraising Chairman dell’UNICEF Italia.

“Negli anni, la nostra partnership con l’UNICEF è sempre stata incentrata sull’obiettivo comune di aiutare i bambini vulnerabili. Le sfide globali dello scorso anno hanno rafforzato il nostro impegno in tal senso. Noi, come azienda, dobbiamo sensibilizzare le persone sull’entità di questi problemi sociali, cercando di generare un impatto positivo. Sono onorato di contribuire a questo sforzo collettivo per sostenere questa causa vitale.” – Andrea Panconesi, CEO di LuisaViaRoma.

“Ringraziamo profondamente LuisaViaRoma per questo evento speciale e straordinario. Sono sicuro che, insieme, salveremo sempre più bambini in tutto il mondo. Un anno fa, al Gala del 2020, eravamo nel bel mezzo della pandemia e il nostro obiettivo era proteggere tutti i bambini dagli effetti del COVID-19. Abbiamo alle spalle un anno di duro lavoro per mantenere quella promessa, un anno che ha visto l’UNICEF più impegnato che mai nell’affrontare l’emergenza attraverso il progetto COVAX, che mira a distribuire 2 miliardi di dosi di vaccini nei paesi a basso e medio reddito. Per questo, ci tengo a ringraziare Andrea Panconesi e tutte le persone coinvolte in questo evento per il loro prezioso contributo nel tentativo di creare un futuro migliore per i bambini.” – Paolo Rozera, Direttore generale UNICEF Italia.

”Sono davvero orgoglioso di collaborare con l’UNICEF anche quest’anno. Quando è iniziata quest’avventura, quattro anni fa, non avrei mai pensato che avremmo raggiunto questi risultati e che avremmo costruito una collaborazione così preziosa con un partner come LUISAVIAROMA. Sono molto orgoglioso di quello che abbiamo realizzato tutti insieme, anche durante questa incredibile serata, e voglio ringraziare l’UNICEF per avermi accolto nella sua famiglia e avermi fatto scoprire ogni aspetto del suo instancabile lavoro a sostegno dei bambini. Soltanto unendo le forze possiamo fare la differenza.” – Tommaso Chiabra, Fundraising Chairman UNICEF.

La Certosa di San Giacomo è la struttura più antica dell’isola. Eretta nel 1371 dal conte Giacomo Arcucci su terreno donato dalla regina Giovanna I D’Angio, negli anni ha cambiato la sua destinazione d’uso: da convento a prigione sino a diventare un complesso scolastico affacciato sul mare. Una divisione in chiostri (Grande e Piccolo) e arcate a tutto sesto di denominazione classica, che ne fanno anche meta di pellegrinaggio per travel blogger al pari dei celeberrimi faraglioni.

Nomi altisonanti del jet set internazionale, hanno dimostrato sensibilità alla causa sposata dalla boutique fiorentina; tra gli ospiti: Orlando Bloom, Vanessa Hudgens, Maria Bakalova, Heidi e Leni Klum, Natasha Poly, Emily Ratajkowski, Nicky Hilton Rothschild, Sydney Sweeney, Olivia Culpo, Sabrina Elba, Tina Kunakey, Cindy Bruna, Jon Kortajarena, Frida Aasen, Lais Ribeiro, Dylan Penn, Eiza González, Nat Kelley Karolina Kurkova.
Ognuno di loro ha contribuito alla riuscita dell’evento che ha visto andare all’asta l’auto
da corsa Cooper Formula Junior del 1961 di Steve McQueen; un raro orologio “Astronomia” di Jacob & Co.; inestimabili opere di artisti del calibro di Andy Warhol, Alex Israel Richard Orlinski;  un taccuino con gli schizzi di Pablo Picasso; il pianoforte Yamaha con cui si è esibito John Legend durante l’evento; una settimana a bordo del nuovo super yacht di 74m Synthesis di Amel e un portfolio di 10 immagini iconiche di Capri e dellaCostiera Amalfitanascattate da Slim AArons, e molto altro.

La serata è stata allietata dalla promessa italiana della musica pop, Madame, protagonista assoluta della passata edizione del Festival di Sanremo con il brano “Voce”. A concludere la serata, la live performance di due artisti di caratura internazionale: il cantante, vincitore dei Grammy 2021 John Legend e la collega Katy Perry, impegnati in un duetto sulle note di Moon River. 

Durante la serata, gli invitati hanno assistito a una straordinaria performance artistica, Franchise Freedom dello Studio DRIFT, uno spettacolo mozzafiato con centinaia di droni in volo sopra la Certosa.

© Riproduzione riservata