L’Innovation technology di Claudio Marenzi per il pianeta

Presidente e Amministratore Delegato di Herno, una delle aziende di punta del sistema moda italiano che vanta una storia di più di settant’anni, Claudio Marenzi è un punto di riferimento per quello che concerne l’innovazione e la crescita del mercato del nostro paese. Non a caso è Presidente di Pitti Immagine e di Confindustria Moda dove convergono 66.000 imprese del Made In Italy, appartenenti a tutte le filiere produttive della moda e dell’accessorio, che insieme generano un fatturato di 95,5 miliardi di euro.

A Pitti Uomo 97 l’innovazione tecnologica si conferma il suo pallino e, senza alcun dubbio, il segreto del successo della sua azienda, nella cui mission corre instancabile lo slogan “funzionalità oltre all’estetica”. E con cosa se non con la Herno Laminar ASSOLUTO, una scarpa da trail running ma dal look pittosto urbano. Realizzata in Gore-Tex con suola Vibram Megagrip che, grazie al suo grip ad alte prestazioni, garantisce massima stabilità su ogni terreno. Obiettivo raggiunto grazie al gioco di squadra con un azienda leader nel settore,S.C.A.R.P.A. Punto di forza, infatti, di un imprenditore come lui è quello di saper riconoscere il meglio delle eccellenze italiane per creare sodalizi in grado di produrre delle vere novità pronte a sbaragliare il mercato, grazie a ricerca e innvazione.
Ma un’impresa di successo non può più prescindere dalle esigenze ambientali del pianeta, anche per stessa richiesta dell’utente che rivela sempre più consapevole e responsabile nei confronti del pianeta. Ed ecco la vera rivoluzione: 2 piumini (un bomber e un cappotto) completamente biodegradabili perché occorrono solo 5 anni per essere completamente smaltiti, accessori e imbottitura in piuma inclusi.
A far compagnia a questo eccezionale progetto, altre 2 idee green che prestano attenzione ai filati: un parka, un cappotto e un blazer in nylon 100% rigenerato ECONYL® prodotto con reti da pesca usate e scarti di moquette destinati alla discarica, persino l’imbottitura è ricavata da duvet dismessi. Mentre un peacoat e un cappotto sono elegantemente tessuti di una lana melange anch’essa riciclata da materiali di scarto.

®Riproduzione riservata

Autore

Condividi