WSM CHANGE TRAIL: un percorso tra i multibrand store di Milano che supportano la moda responsabile

Per questa edizione WSM-WHITE si espande verso la città di Milano con il progetto CHANGE TRAIL: un percorso che coinvolge importanti store multibrand, che presentano e promuovono una serie di designer sostenibili. Una scelta nel segno dell’inclusione del territorio con l’obiettivo di mostrare la ricerca e identità stilistica dei diversi retailer milanesi. Un vero e proprio city tour, che sarà metaforicamente e letteralmente guidato da Matteo Ward, che sulla sua Birò elettrica, visiterà le varie location insieme a opinion leader ed esperti del settore.

I negozi e gli spazi che hanno aderito all’iniziativa sono:

BIFFI BOUTIQUES presenta il brand di denim sostenibile Peppino Peppino.

Denim e abbigliamento casual sostenibile al Multibrand Store di Milano Biffi Boutiques: una delle tappe del WSM Change Trail

DAAD DANTONE invece ci mostra le borse vegan e cruelty free di Roberto di Stefano, che ha usato per primo in Italia il materiale ottenuto dal cactus brevettato da Desserto per un’intera linea di accessori.

La collezione di borse vegane by Roberto di Stefano al Multibrand Store DAAD DANTONE di Milano per l'edizione 2021 del WSM

TENHOA ci racconta F/CE, brand giapponese di apparel e accessori, che unisce viaggi e cultura a una moda sostenibile e funzionale.

La collezione di borse e zaini sostenibili F/CE al multibrand store Tenhoa per il WSM di Milano

MODES si lega ad un nuovo concetto connesso alla sostenibilità con un forte spirito di reinvenzione e collaborazione: Rick Owens lancia una prima capsule, in esclusiva per MODES, che offre una gamma di capi upcycled ripensati e rielaborati dal giovane designer veneziano Swampgod.

Il Multibrand Store MODES fa parte della Change trail e porta a Milano la capsule collection di Rick Owens

CIVICO NOVE presenta la nuova collezione di Ecoalf.

Lo Store Multibrand Civico Nove presenta la collezione di sneakers Ecoalf per la Milano Change Trail

PELLUX (storico negozio di valigeria, oggi ripensato come concept store dedicato al viaggio) ospita la piattaforma The Canvas fondato dal giovane Devin Gilmartin, che si basa un modello di profit-sharing per dare spazio a giovani talenti della moda responsabile nel mondo. Per questa edizione di WSM The Canvas porterà 9 brand internazionali a Milano tra cui Adiff, FoxyLab NYC, Hedgren, Clandestina, Brownmill Company, Reuben Oliver, Apà Intemporal, Bring, Reuben Oliver, Vustra.

NORTH SHORE MILANO presenta il Soseaty, brand di abbigliamento sostenibile e beachwear. LADIOSA ATELIER, concept store con tante idee originali per l’arredamento collabora con il nuovo brand di camicie Shirtes (impegnato nella sostenibilità e nella ricerca di volumi speciali con dettagli inusuali). Infine NUMEROTRENTA presenta il denim upcycle e (re)made in italy di Blue of a Kind realizzati in modo sostenibile e cruelty free, grazie all’utilizzo di avanzi ed eccedenze.vScopri qui tutti gli appuntamenti:

Le tappe del WSM Change Trail tra i Multibrand Store di Milano dedicati alla moda responsabile

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi