Moda e musica. Una lunga storia d’amore

- Advertisement -

La grande attrazione che da sempre ha coinvolto cantanti, musicisti e designer, ha a che fare con tutto quello che la creatività può raccontare rispetto al suo tempo, a quel tempo che la ospita e ne detta le condizioni, perché dia vita a nuovi linguaggi, a nuovi sound e nuovi codici stilistici che possano rappresentarlo, tanto da diventare perfettamente riconoscibili e collocabili nel loro tempo.

Dalle influenze stilistiche di icone musicali a vere e proprie collaborazioni che si traducono in capsule collections, firmate da pop star per brand che condividono la stessa linea di pensiero. Non si sa chi aspiri all’altro, quel che è certo è che inutile sottrarsi a un’attrazione, soprattutto se si tratta di star del panorama musicale e brand di moda, il cui connubio ha sempre portato grande fortuna. Basti pensare alla collezione dedicata a tutta la famiglia, creata dalla rapper Nicki Minaj per Fendi, o il successo degli abiti gemelli per mamma e figlia di Madonna per H&M.

La collaborazione del momento, che scalda le vetrine già dal 15 Giugno grazie ai suoi colori, porta il marchio Bikkembergs ed è firmata dal cantautore Fedez, possessore di 60 dischi di platino e da sempre attento allo stile, con una forte personalità, lontana dagli stereotipi ma sempre incline a nuove tendenze e rivelazioni, un po’ come nella musica. L’idea è quella di “contaminare lo spirito sporty del marchio con il mio stile urban” spiega il cantante. Il risultato è un modello simbolo del brand con la grafica della fiamma che compare all-over sulla tomaia.
Le parole del direttore creativo Lee Wood si uniscono all’entusiasmo di Fedez, elogiandone talento e forza comunicativa e guardando alla creatività futura del brand sempre con spirito d’innovazione e progetti stimolanti.

È tra Billie Eilish e l’artista Takashi Murakami l’altra imperdibile collaborazione del momento, stretta per Uniqlo, il brand giapponese di fama mondiale. Potere dei social, i due hanno stretto amicizia su Instagram, da lì la decisione di creare insieme il video musicale della canzone di Eilish You Should See Me in a Crown, in cui Murakami ha “disegnato” le idee di Eilish. Il video ha ottenuto più di 68 milioni di visualizzazioni su YouTube. La collezione creata per Uniqlo vede protagoniste le grafiche che mixano il simbolo di Eilish, il Blohsh, e gli iconici fiori di Murakami. I design includono anche un collage delle foto di Eilish, uno schizzo preso dal suo video musicale e un logo UT di Billie.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi