Motociclette anni 70-80: moto bellissime passate alla storia

La passione delle due ruote si dice si abbia nel DNA e chi ha questa passione senz’altro si appassiona anche dei modelli più vecchi e non solo di quelli recenti, in particolare delle motociclette belle che sono passate alla storia come quelle degli anni 70 e degli anni 80.

Alcuni modelli di motociclette anni 80 e di motocicli ani 70 sono davvero indimenticabili e chi ne possiede uno non pensa di certo a venderle ma le custodisce con estremo rigore.

Vediamo quali sono le moto anni 80 e le moto anni 70.

Moto anni 70 i modelli che hanno fatto la storia

I motocicli anni 70 che hanno fatto la storia sono:

Ducati 750 SS : moto dal motore uguale a quello della precedente Ducati GT 750, ma questa presentava un motore da 70 cavalli, invece dei 57 presenti nella Gran Turismo. Questo modello aveva inoltre una distribuzione desmodromica. La Ducata 750 SS era desiderata da tutti gli appassionati di gare d’Europa.

Laverda 750 SF: motocicletta della Casa di Breganze, presentava due freni a tamburo con ventola per il raffreddamento. Il motore aveva 60 CV e poteva raggiungere i 190 km/h. Le prestazioni erano davvero soddisfacenti con un prezzo più basso ad a quello di altre moto anni 70 per questo fu anche la maxi moto più venduta in Italia nel 1972.

Kawasaki 900 Z1: moto tutta giapponese dallo stile agile e dalla guida snella che superava i 200 km /h. Lanciata nel 1972 ebbe un forte successo e fu prodotta sino al 1977. La stampa da questa moto in poi coniò il termine superbike per chiamare le motociclette.

Moto anni 80: i modelli che hanno fatto la storia

Suzuki Gsx-R: moto della casa giapponese Suzuki lanciato nel 1974 dalla linea accattivante e dalle prestazioni sportive elevate. La versione di maggior successo fu la 750 con 106 CV e motore a raffreddamento misto (aria e olio)

Yamaha FZR 1000: un altro modello che arriva dal Giappone è questa moto anni 80 che unisce il design molto bello con prestazioni di un motore a quattro cilindri a raffreddamento ad acqua.

Ducati 851: un modello dal motore a 4 tempi con distribuzione desmodromica e raffreddamento a liquido, passata alla storia grazie al francese Roche che vinse nel 1990 il titolo piloti del Campionato Mondiale Superbike in sella a questo gioiello.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi