Pasha de Cartier, il lancio del nuovo orologio della maison francese

Anche quello del lusso, così come tutti gli altri settori, si è dovuto fermare durante questi mesi di emergenza. Oggi le case più note hanno ormai ripreso la loro attività, come ad esempio Cartier, che ha sfruttato la circostanza per rinforzare il proprio canale e-commerce, esportandolo anche in mercati come quello cinese, dove fino a poco tempo fa era assente. Non solo, perché il noto marchio si è anche reso protagonista di eventi e iniziative importanti, su tutte la mostra di Tokyo dedicata alle creazioni del brand. Ma la vera novità del momento è il nuovo modello di uno degli orologi più amati della maison francese: il Pasha de Cartier.

Le caratteristiche del nuovo Pasha de Cartier

A regalare ancora più lustro alla già scintillante nomea della prestigiosa maison francese ci ha pensato una nuova collezione di orologi Pasha tutta da scoprire. Realizzati in acciaio, oro giallo o rosa, abbelliti da diamanti che adornano i pezzi nati come gioiello, o disegnati in versione “scheletrata” per gli intenditori, alcuni di questi sono pezzi preziosissimi e dal design unico e inimitabile, in tutti i suoi caratteristici particolari. Tali molteplici e unici modelli vanno a costituire l’innovativa collezione Pasha de Cartier, i cui ricercati pezzi posso essere acquistati, insieme agli orologi delle principali collezioni, nei punti vendita ufficiali di Cartier, come ad esempio nel Flagship Store di Pisa Orologeria a Milano. È bene però sapere che la garanzia di qualità di questa collezione deriva non solo dal prestigio del marchio, ma soprattutto dalla lunga e gloriosa storia dell’orologio che l’ha ispirata. Il primo Pasha de Cartier infatti apparve nel 1980 nell’esclusiva veste maschile e divenne in poco tempo oggetto di desiderio anche per il mondo femminile. L’attuale versione ricalca quella originale in chiave moderna, aggiungendo oltre alla corona impreziosita da uno spinello blu o uno zaffiro, la possibilità di molteplici personalizzazioni.

La campagna per il lancio del segnatempo Pasha

Per celebrare la nascita della nuova collezione ispirata allo storico orologio, il colosso del settore lusso non solo ha coinvolto cinque illustri star del calibro di Rami Malek, Troye Sivan, Willow Smith, Maisie Williams e Jackson Wang, ma anche il celebre fotografo di moda newyorkese Craig McDean. Il fatto più innovativo e singolare è però il progetto utilizzato per dar luce al lancio del nuovo segnatempo Pasha, che consta di un vero e proprio film e di una serie di cinque cortometraggi, che hanno come scopo quello di dare spazio al talento. Tale campagna multimediale diffusa a livello mondiale è stata infatti interamente dedicata alla creatività unica che ha portato al successo i suoi protagonisti. Per i più curiosi sarà importante sapere che tutti i contenuti che hanno accompagnato il lancio del nuovo Cartier possono essere visionati sul sito web della nota casa, oltre che nei profili ufficiali su tutte le piattaforme social media.

Un lancio in grande stile per un orologio che ha saputo farsi apprezzare e continua a suscitare le brame di molti appassionati dei segnatempo di lusso.

© Riproduzione riservata