Passione sneakers

È, senza alcun dubbio, la calzatura che ha spopolato negli ultimi decenni. Non conosce limiti di stile o generazione, perché il suo charme ha conquistato un posto in prima fila anche nei look più formali, smoking compreso, e non è neanche l’accessorio cool ad appannaggio dei soli giovani.

Le prime hanno le loro origini verso la fine del 1800, con suola in gomma e tomaia in tela per uso prettamente sportivo e devono il loro soprannome al fatto che non facevano alcun rumore camminando, di modo che chiunque potesse avvicinarsi “di nascosto” senza essere sentito (sneak).

Fu l’irresistibile James Dean in Gioventù Bruciata che ha consacrato questa calzatura a un vero e proprio cult da poter indossare tutti giorni, dalla terra all’asfalto, sotto il denim o un tailored suit.

Dai modelli icona che hanno spopolato negli anni 60, riproposti fedelmente da boutique e vetrine online, a esemplari fatti di materiali preziosi e un design equilibrato nelle linee e nei colori, per chi pensa che una sneakers non abbia nulla da invidiare a un’elegante brogue in pelle.

Malo
Rebook Club C Revenge per AW LAB
Zilli
Frau
Fred Perry
La Martina
Blauer
Boggi Milano
Cromier
Ellesse
Fessura
Premiata
BePositive
Reebok Zig Kinetica EH2815

Modelli dal design contemporaneo, caratterizzati da una libera reinterpretazione delle forme e soprattutto da colori audaci. Proposte cariche di forte personalità, un inno alla nuova stagione. Con tomaia a calzino e inserti stampa pitone, dettagli e sfumature che rendono queste sneakers pezzi da collezione.

Cat Footwear
Lumberjack
Merrel
Puma Future Rider
Adidas Ultra Boost
Bikkembergs
Hide & Jack
Jimmy Choo
Zilli
Reebok Zig Kinetica EH2811

®Riproduzione riservata

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi