RUGGINE, LA MOSTRA SUL TEMPO

È stata inaugurata venerdì 15 dicembre in via Santo Stefano 91/a a Bologna, la mostra fotografica RUGGINE di Paolo Gotti. Il tema che il fotografo ha voluto porre in primo piano è quello dell’inesorabile scorrere del tempo. Le fotografie sono molto poetiche e hanno come soggetti i più vari e malinconici, come una carriola arrugginita, o una carcassa di automobile.
RUGGINE come simbolo di decadenza e di ineluttabilità del destino di ogni cosa.
Le immagini sono accompagnate da racconti “minimi” di Natascia Ronchetti, scrittrice e giornalista; quelle più significative faranno parte del calendario tematico RUGGINE.
La mostra resterà aperta fino al 6 Febbraio 2018.

®Riproduzione Riservata

 

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi