Saucony Originals celebra i suoi 30 anni con un mega evento durante la Milano Design Week

A trent’anni dal lancio dell’iconica sneaker Shadow 6000, Saucony Originals celebra il suo anniversario con un mega evento nella capitale della moda italiana, durante la Milano Design Week.

È il 1991 quando la griffe lancia sul mercato il celeberrimo modello Shadow 6000, calzato da runner professionisti e dilettanti di tutto il mondo; a trent’anni da quello storico giorno, Saucony Originals si regala un evento stellare a Milano per rendere omaggio a un vero evergreen dell’etichetta statunitense, fondata nel 1898. Una serata organizzata per suggellare il forte legame tra il marchio e i suoi clienti. Gli ospiti nazionali e internazionali, per un totale di 250 presenze, sono stati intrattenuti dalla live performance del duo di DJ Polly & Pamy, DJ Shablo e il rapper – disco di platino – Ernia, protagonista della campagna AI 21 del brand. EricsOne, autore del murale Saucony Originals di 80 mq nel Brera Design District, ha offerto agli ospiti un live painting session di una inedita opera d’arte a tema Shadow 6000.

La collezione autunno/inverno 2021-22, firmata Saucony Originals, vede l’impegno di quattro giovani protagonisti del panorama musicale e culturale internazionale, chiamati a raccontare le loro storie individuali attraverso le Shadow 6000. Presentata ufficialmente il 6 settembre in occasione dell’evento milanese durante la Design Week, Shadow 6000 OG sceglie materiali premium e una nuova mescola PWRRUN per l’intersuola che la rende ancora più leggera e morbida.

“Siamo davvero entusiasti di celebrare la riapertura di questa travolgente città e il 30° anniversario della nostra iconica Shadow 6000. Saucony Originals crede molto nella self-expression e nell’individualità ed è stato importante per noi celebrare il ritorno alo stare insieme e il riaccendersi dell’industria creativa. Siamo orgogliosi di aver collaborato con un giovane di grande talento come EricsOne per il murale inaugurato il 4 settembre all’apertura della settimana del design e per l’inedita opera d’arte che ha creato dal vivo durante l’evento. È un artista autentico, unico e incarna tutto ciò che Saucony Originals rappresenta. La Milano Design Week ha davvero superato le nostre aspettative e good vibes sono state percepite da tutti, sia nel Brera Design District sia dai partecipanti all’evento”, ha commentato Claudia Lunati, Direttore Marketing Globale di Saucony Originals.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi