Smartwatch per correre: i migliori modelli di Garmin, Suunto e Polar

Lo smartwatch è un accessorio comodo e di tendenza, motivo per cui tutti ne vogliono uno. Ne esistono ormai numerosi modelli, che si adattano a tutte le necessità ed a tutte le tasche. Oggi vi presentiamo i modelli top di gamma delle marche più amate dagli sportivi, Garmin, Sunto e Polar.

Le funzioni essenziali

Ci sono delle funzioni che riteniamo siano davvero necessarie ed essenziali per far sì che valga la pena acquistare uno smartwatch, e sono le seguenti:

  • GPS integrato, il posizionamento satellitare permette di tracciare il percorso e di segnalare la posizione dell’orologio.
  • Sensore per la registrazione dei battiti.

Dunque di seguito daremo per scontate queste due funzionalità basilari e andremo a vedere le caratteristiche dei migliori modelli sopra nominati.

Garmin Fēnix 6

Esiste una gamma vastissima di orologi Garmin, che si adatta ad ogni necessità. È in effetti, il marchio che lancia più modelli in assoluto. Senza entrare nel merito della disciplina, il miglior orologio Garmin sul mercato oggi è il cardiofrequenzimetro Fēnix 6.

Partiamo col dire che esistono 19 varianti diverse riconducibili a 3 categorie: Fēnix 6, Fēnix 6s (standard) e 6x.

La versione standard è quello più sottile, quindi ottima per chi vuole un design meno massiccio e più discreto. La sua gamma di colori spazia dai toni neutri a quelli più accesi, per renderlo non solo utile, ma anche trendy.

La versione 6 è quella di medie dimensioni e la più richiesta per il rapporto qualità prezzo, anche perché è quella per la quale si trovano più offerte.

La versione 6x è quella più massiccia e l’unica dotata della funzione solar, che permette di aumentare la durata della batteria grazie ai raggi solari.

Tutti i modelli possono monitorare completamente l’attività giornaliera, il sonno, e poter visionare fino a 6 elementi per volta sullo schermo. Possono essere scaricate funzioni avanzate di allenamento anche in base al profilo sportivo selezionato. È possibile comparare le sessioni tenendo conto di temperatura ambientale e corporea e all’altezza alla quale si svolge o si è svolta una sessione. Sincronizzazione di altri accessori, dati di dinamica di corsa e rilevatore di caduta con avviso automatico ai numeri di emergenza, completano le funzioni del modello di punta di casa Garmin.

Suunto 9 e Baro 9

Sunto è un classico in ambito di orologi sportivi, le caratteristiche più amate da chi lo acquista sono l’affidabilità, il design e la durata della batteria. Il top di gamma è il modello Sunto 9 e il suo gemello 9 Baro. La differenza, sta nel fatto che il secondo è dotato anche di barometro.

Questi due modelli sono scelti spesso da chi pratica attività in montagna, proprio perché la batteria dispone di molte ore di autonomia, grazie anche alla modalità risparmio energetico. Anche in questo caso le funzioni avanzate prevedono programmi di allenamento avanzati la navigazione per mappe.

Polar Ignite

Il design del Polar Ignite viene incontro alle esigenze femminili di leggerezza ed estetica. Oltre ad essere uno smartwatch ottimo per l’allenamento sia indoor che outdoor. Il display è a colori e permette di calcolare distanze, velocità e calorie bruciate. La funzione fitspark permette di ottenere dei suggerimenti quotidiani sull’allenamento anche in base al recupero notturno. Altra funzione interessante è la sleep plus stage, che analizza dettagliatamente le fasi del sonno.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi