Turismo di prossimità, dove andare in vacanza

Siete ancora indecisi se patire o no durante le vacanze estive? La compagnia aerea ha annullato il volo e il vostro viaggio è rimandato a data da destinarsi?

Questo è il momento giusto per riscoprire il cosiddetto “turismo di prossimità”.

Spesso scegliamo per le nostre vacanze destinazioni lontane ed esotiche, dimenticandoci che proprio a due passi da noi ci sono luoghi meravigliosi da visitare in cui trascorrere una vacanza da ricordare. Questo vale davvero per tutti i gusti e le necessità, perché la scelta è talmente ampia che troverete di certo ciò che fa per voi.

Vacanze in montagna

Non ne vale la pena solo per la settimana bianca, le vacanze in montagna sono bellissime tutto l’anno. Vi aspettano lunghe passeggiate, percorsi di trekking oppure in mountain-bike, all’insegna del benessere e della natura. Per chi ama le emozioni forti è possibile cimentarsi nell’arrampicata sportiva, chi preferisce il relax può invece dedicarsi al golf o alla pesca.

Per gli amanti della montagna, dei cieli azzurri e della natura selvaggia la scelta è davvero vastissima, ecco alcune delle località più belle: Madonna di Campiglio, Gran Sasso e monti della Laga, Cotina d’Ampezzo, Cervinia.

Vacanze al Lago

Forse è una meta che da molti, non viene presa in considerazione, ma le vacanze al lago sono perfette per godersi panorami meravigliosi ed immergersi nella natura, adatte anche ad un week end, proprio perché ritenute tra le scelte più rilassanti, ma anche più versatili. È possibile prendersi una pausa al sole per una tintarella, oppure sfogare le energie con sport acquatici o escursioni immerse nella natura, oppure ancora seguire itinerari enogastronomici o fotografici. Insomma l’estate 2020 può essere l’occasione giusta per scoprire anche un’alternativa alla classica scelta mare o montagna.

In Italia c’è ne son davvero tanti, dalle mete più glamour come il lago di Como, il Lago di Garda o quello di Stresa, a quelle più comode come il Lago di Orta. Anche tra gli Appennini troviamo scenari suggestivi, ad esempio il Lago di Bracciano, il Trasimeno, oppure il Lago di Bolsena.

Vacanze al mare

Su questo fronte non abbiamo davvero nulla da invidiare a nessun altro posto del mondo. Da nord a sud, il litorale italiano offre una diversità morfologica e turistica unica. Le spiagge dei Caraibi per un anno potranno fare a meno di noi, che in compenso potremo riscoprire località balneari anche meno blasonate di Sicilia e Sardegna, che sono comunque un’ottima soluzione. Dalle Cinque Terre, alla riviera Romagnola, dalle coste della Toscana al tacco dello stivale, con Gargano e Salento ad accogliervi, oppure passando per la Calabria e quella che viene chiamata Costa degli Dei, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Città d’arte

Se volete concedervi dei giorni all’insegna della cultura, oppure inserire le città d’arte nel vostro itinerario delle vacanze, questo è proprio il momento giusto. Le nostre bellissime città sono dei musei a cielo aperto, e mai come in questo momento gradirebbero le nostre visite per popolare le loro vie. Riscoprire la bellezza della nostra città o di quelle limitrofe, o organizzare una gita fuori porta alla scoperta del nostro patrimonio culturale è un’ottima soluzione per passare delle vacanze indimenticabili ad un passo da casa nostra.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi