Weekend a Lisbona: 10 indirizzi trendy

Una città frizzante e cosmopolita, considerata negli ultimi anni una dei “cool places” d’Europa; tutti vogliono andare a Lisbona.

Non solo azulejos dai toni cobalto, la malinconia del fado, gli affacci mozzafiato e l’ottimo cibo, la capitale del Portogallo si conferma una città piena di fascino dove moda, lifestyle e vita notturna non smettono di sorprenderci. 

Il nostro weekend a Lisbona, nel saliscendi dei vicoli acciottolati del Chiado e del Barrio Alto, tra esperienze esclusive, luoghi trendy e indirizzi da non perdere.

CONFEITARIA NACIONAL
Praça da Figueira, Praça Dom Pedro IV 18B, 1100-241

https://confeitarianacional.com
@confeitarianational

Uno di quei posti che rende possibile viaggiare indietro nel tempo fino al 1829, data in cui è stata fondata.
Annoverata tra le più antiche pasticcerie d’Europa e un tempo fornitore ufficiale della casa reale portoghese, la Confeitaria Nacional ha interni deliziosi e d’antan in cui è impossibile resistere alla loro selezione di pasticcini dalle ricette centenarie.

A VIDA PORTUGUESA
Rua Anchieta 11, 1200-023

https://www.avidaportuguesa.com
@Avidaportuguesa

A Vida Portuguesa nasce dall’idea della giornalista Catarina Portas di dare lustro ai vecchi prodotti made in Portugal.
Qui potrete trovare: profumi, saponi, tè, spezie, cartoline e conserve, oggetti cult e prodotti tipici confezionati con un gusto retrò, un trionfo di nostalgia dal cuore portoghese.

LUVARIA ULISSES
R. do Carmo 87 A, 1200-093 

http://www.luvariaulisses.com

Pochi metri quadri di fascino senza tempo e in vendita, solamente guanti, in tanti modelli, colori e materiali.
Il rito della “prova di calzata”, con talco, cuscino poggia gomito vi farà venire voglia di comprarli tutti.

EMBAIXADA
Praça do Príncipe Real 26, 1250-184

https://www.embaixadalx.pt
@embaixada

Un bellissimo palazzo antico del XIX secolo, ha mantenuto intatti i suoi interni per ospitare un progetto dinamico e creativo.
Ristorante, galleria d’arte e piccoli negozi pop-up: qui troverai pezzi di design progettati da brand emergenti portoghesi.
Il risultato è un punto d’incontro di persone ed esperienze, tradizione e contemporaneità.

JNcQUOI 
Av. da Liberdade 182 184, 1250-146

https://www.jncquoi.com
@JNcQUOIAvenida

JNcQUOI Avenida è un lussuoso ristorante, un bar, una gastronomia gourmet, una cantina, un negozio di moda maschile con un servizio su misura e una selezione dei nomi più prestigiosi della moda e degli accessori, ma anche una libreria e una pasticceria.
Esiste un ritrovo migliore in cui fare shopping senza limiti d’orario?

CASA PAU-BRASIL
Rua da Escola Politécnica, 42-46

@casapaubrasil

Pau-Brasil era un manifesto e un movimento dei modernisti brasiliani che, nel XX secolo, hanno inventato un nuovo stile.
Questa filosofia rivive in Casa Pau-Brasil, un concept store con una curatela di prodotti e marchi che interpretano il Brasile in chiave internazionale.
Dai fumetti alla moda, dai libri alle mostre temporanee, qui troverai il meglio del design brasiliano diverso da quello che siamo abituati a vedere.

LX FACTORY
R. Rodrigues de Faria 103, 1300-501

https://lxfactory.com
@lxfactory

Da alcuni anni, nuove generazioni di artisti e designer di Lisbona hanno iniziato a occupare una zona industriale della città per convertirla in un hub creativo.
Un vero e proprio villaggio di mattoncini rossi e container rivestiti da street art, fanno da palcoscenico a una vasta gamma di eventi legati alla moda, alle arti, all’architettura e alla musica.

PARK
Calcada do Combro 58, 1200-115 Lisbon 

@Parklisboa

Il Park è un bar panoramico alla moda dallo stile urbano, situato al sesto piano di un parcheggio dismesso nella zona Barrio Alto di Lisbona.
Qui potrete avere una vista spettacolare sulla città e sul fiume Tago, sorseggiare un cocktail ascoltando buona musica, dall’aperitivo fino a tarda notte.

PALACIO CHIADO
R. do Alecrim 70, 1200-018, Lisboa

https://palaciochiado.pt
@Palaciochiado

C’era una volta un palazzo squisito, eretto nel 1781, dove danzava l’aristocrazia lisboneta riunita in sontuosi banchetti e godendo di opere d’arte senza precedenti.
Adesso, dopo un’accurata ristrutturazione, sarete accolti da un enorme leone sospeso che vi guiderà tra le sale decorate e barocche, dove potrete cenare scegliendo le migliori portate dal menù curato dallo chef Manuel Bòia.

PENSÃO AMOR
R. do Alecrim 19, 1200-292

http://pensaoamor.pt
@Pensãoamor

Nato come pensione economica con camere affittate a ore alle prostitute e ai loro clienti per godersi un breve momento d’amore, Pensão Amor porta l’atmosfera di un vecchio bordello al presente. 
Non più marinai e prostitute ma persone che vogliono ballare e divertisti.

®Riproduzione riservata

Autore

Condividi