Elliott Erwitt a colori: Il maestro americano arriva a Genova

Las Vegas, Nevada, USA 1957 © Elliott Erwitt/MAGNUM PHOTOS

E’ la prima grande retrospettiva di immagini a colori del celebre fotografo americano: un evento più unico che raro che vede protagonista il grande Elliott Erwitt. Considerato dalla critica come il fotografo della commedia umana, perché ha saputo raccontare gli ultimi sessant’anni di storia e di civiltà contemporanea cogliendone sia gli aspetti drammatici che quelli più divertenti, ora si presenta per la prima volta in tutte le sue sfumature.
La mostra Elliott Erwitt Kolor, che sarà ospitata dall’11 febbraio al 16 luglio a Genova nello splendido Palazzo Ducale, promette un percorso sorprendente scandito in 135 scatti che lo stesso fotografo ha selezionato personalmente. Marilyn Monroe, Fidel Castro, Che Guevara, Sophia Loren, Arnold Schwarzenegger, sono solo alcune delle celebrità colte dall’occhio tagliente ma empatico del suo obiettivo ed esposte in mostra. Il percorso espositivo si conclude con una sezione multimediale che comprende la proiezione di due filmati che documentano la sua lunga carriera di autore e regista televisivo e una video collezione di alcune delle sue più significative fotografie in bianco e nero. Da non perdere.

Elliott Erwitt
Kolor
Sottoporticato di Palazzo Ducale – Genova
11 febbraio – 16 luglio 2017

®Riproduzione Riservata

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi