Frullati per l’estate: 3 ricette per rinfrescarsi in tutta salute

L’estate porta con sé il caldo e con lui arriva la voglia costante di rinfrescarsi anche consumando cibi più leggeri e freschi, una valida alternativa ad un pasto abbondante e ricco di grassi sono i frullati.

I frullati sono ottimi anche per una colazione o per gli spuntini durante la giornata, ideali anche per essere proposti ai bambini al posto di merendine non salutari.

Ecco 3 ricette di frullati per l’estate per rinfrescarsi in tutta salute e ricchi di nutrienti.

3 Ricette frullati per l’estate

Frullato rinfrescante e abbronzante

Questo frullato per l’estate permette di rinfrescarsi e allo stesso tempo stimolare la produzione di melanina necessaria per un’abbronzatura perfetta.

Ingredienti per 1 persona

  • 1 carota
  • 1 limone
  • 1 pompelmo rosa
  • 2 fette di melone congelate
  • 5 foglie di menta piperita
  • Zenzero q.b.

Preparazione

Tirate fuori dal freezer 15 minuti prima le fette di melone congelate, nel frattempo pulite la carota e spremete il limone.  Tagliate ora a pezzetti la carota e il melone e mettete tutto nel frullatore insieme al succo di limone e del pompelmo, aggiungete le foglie di menta piperita e una grattuggiata di zenzero. Ora frullate tutto e servite in un bicchiere con del ghiaccio per mantenerlo più fresco più possibile.

Frullato di fragole e ananas

Le fragole sono depurative e diuretiche oltre a contenere licopene un ottimo antiossidante, mentre l’ananas ha proprietà anticellulite e grazie alla bromelina contenuta permette una facile digestione.

Ingredienti per una persona

  • 10 fragole congelate
  • 3 fette di ananas congelate

Tirate fuori dal freezer le fragole e l’ananas 10 minuti prima, tagliate poi a pezzetti se non lo avete già fatto prima di congelare e frullate il tutto. Servite con del ghiaccio e guarnito con foglie di menta piperita altamente rinfrescante.

Frullato di pesche anguria e menta

Questo frullato è depurativo, drenante e allo stesso rimineralizzante, grazie alla presenza delle pesche che favoriscono la motilità intestinale. L’anguria invece è diuretica ma favorisce anche una buona integrazione di Sali minerali e vitamine.

Le foglie di menta invece sono rinfrescanti.

Ingredienti per una persona

  • 1 pesca gialla o bianca a piacere
  • 1 fetta media di anguria fresca
  • 10 foglie di menta piperita

Preparazione

Sbucciare e tagliare a pezzetti la pesca, proseguire con l’anguria e versare tutto nel frullatore, aggiungere le foglie di menta e frullare.

Servire con ghiaccio per un effetto rinfrescante più a lungo.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi